Mario Iaquinta

Nato da sua madre “dritto pe’ dritto” circa un quarto di secolo fa, passa i suoi anni a maledire il comunissimo nome che ha ricevuto in dote. Tuttavia, ringrazia il cielo di non avere Rossi come cognome, altrimenti la sua firma apparirebbe in ogni pubblicità dell’8×1000. Dopo questa epifania impara a leggere e scrivere e con queste attività riempie i suoi giorni, legge cose serie ma scrive fesserie: le sue storie e i suoi articoli sono la migliore dimostrazione di ciò. In tutto questo trova anche il tempo di parlare al microfono di una web-radio per potersi spacciare per persona intelligente senza però far vedere la sua faccia. Il soprannome “Gomez” è il regalo di un amico, nomignolo nato il giorno in cui decise di farsi crescere dei ridicoli baffetti. Ridicoli, certo, ma anche tremendamente sexy, if you know what I mean…
World Record Egg: perché un uovo ha conquistato Instagram
Internet e Dintorni

World Record Egg: perché un uovo ha conquistato Instagram

Se non sapete cosa sia il World Record Egg probabilmente vivete fuori dal mondo, o almeno fuori da Instagram – che…
Che cosa è il Bad Wolf Day, tutti in cerca del Dottore
Cinema, Film e Serie Tv

Che cosa è il Bad Wolf Day, tutti in cerca del Dottore

L’11 giugno è il “Bad Wolf Day”. Di che si tratta? In questa data i whovian incalliti di tutto il…
Chi è Corto Maltese, il marinaio romantico di Hugo Pratt
Fumetti, Comics e Manga

Chi è Corto Maltese, il marinaio romantico di Hugo Pratt

Prima che i simboli dell’avventura diventassero Indiana Jones e Jack Sparrow, un’intera generazione di ragazzi era cresciuta leggendo romanzi, libri.…
Ray Harryhausen, tributo al mago della Stop Motion
Humor e Varie

Ray Harryhausen, tributo al mago della Stop Motion

Qualunque nerd che può definirsi tale conosce sicuramente “L’armata delle tenebre” di Sam Raimi, dove gli eroi (fra cui il…
FRIENDS: quasi un quarto di secolo dal primo episodio
Cinema, Film e Serie Tv

FRIENDS: quasi un quarto di secolo dal primo episodio

Era una notte buia e tempestosa… Beh, probabilmente no, ma certo così si crea più pathos per quello che è…
Back to top button
Close
Close

Adblock Rivelato

Per favore, aiuta la nostra crescita disabilitando l'adblocker