Joliet Jake

Joliet Jake

Nato in una assolata e ridente (?) valle ai confini con la Svizzera, Joliet Jake sfruttò, dalla nascita, questo profluvio di orologi e cioccolato per la sua crescita. Un’errata proporzione nel mix ottenne lo straordinario risultato di farlo arrivare sempre in ritardo e di dipendere dal cioccolato per la propria sopravvivenza. Informatico per passione, ha molti interessi e mirabilmente riesce a fallire in tutto in modo omogeneo. Autore di testi di vario genere per formazione e velleità, si prodiga nella redazione di castronerie astrali. Vi conviene leggere i suoi scritti prima che scompaia ed il suo genio venga riconosciuto postumamente da archeologi in cerca di reliquie letterarie(digitali) di alto lirismo. Che però saranno convinti che la lingua dei testi sia il turcomanno antico.
Trashware: una fine decorosa alla nostra tecnologia

Trashware: una fine decorosa alla nostra tecnologia

Ho sempre sostenuto che fosse utile e necessario, oltre che salutare per il nostro pianeta, dare più valore alla tecnologia…
Qualche buona notizia (per non perdere la speranza nei videogiochi)

Qualche buona notizia (per non perdere la speranza nei videogiochi)

E’ raro, ma a volte c’è qualche buona notizia nel mondo dei videogiochi che ci rischiara la giornata. Chiunque sia…
Online Only protagonista della scena all’E3 2018

Online Only protagonista della scena all’E3 2018

L’E3 di quest’anno è stato un bailamme di annunci e di rivelazioni; di gioie inaspettate e di inaspettate delusioni. In…
Twitch e la vagina dello scandalo

Twitch e la vagina dello scandalo

Lea May è una streamer che trasmette dalla assolata California. Incidentalmente, Lea May è anche una gnocca. Con una vagina.…
Movimenti online, Blizzard e Heroes of the storm

Movimenti online, Blizzard e Heroes of the storm

I movimenti online hanno varie origini, varie nature e delle interessanti storie da raccontarci, eccone una qui per voi. A…
Back to top button
Close
Close