Anime e Cartoni

Ash e Pikachu ci dicono addio dopo 25 anni di storia Pokémon

La serie Pokémon Journeys è stata una vera rivoluzione nell’anime del franchise, mostrando un’evoluzione sorprendente di Ash Ketchum e servendo come tributo a tutte le regioni che avevamo visto nei giochi. Poco prima della fine della stagione in corso, abbiamo visto Ash diventare il Campione del Mondo, il che è stata una piacevole sorpresa per i fan. Infatti, dopo 25 anni, l’allenatore ha coronato il suo sogno e si prepara, ahimè, ad andare “in pensione”.

Ash, dopo essere diventato ufficialmente campione del mondo di lotte Pokémon, ci lascia insieme al suo inseparabile amico Pikachu: al via una nuova era Pokémon

Questa settimana abbiamo appreso che questa pietra miliare nella carriera del protagonista era solo il primo passo per chiudere il suo viaggio. Dall’inizio dell’anime Pokémon nel 1998, Ash e Pikachu hanno vissuto innumerevoli avventure, affrontato dozzine di Capipalestra e partecipato a molti campionati. Nel corso degli anni e delle generazioni, i fan più anziani hanno sentito che la formula dell’anime si stava logorando, principalmente a causa della mancanza di evoluzione e crescita del protagonista, che ha sempre mantenuto i suoi eterni 10 anni.

Tuttavia, l’anime Pokémon Journeys ci ha presentato un nuovo co-protagonista e ha portato anche molta evoluzione ad Ash, culminando nella sua vittoria nel campionato mondiale. Ora che i giochi Pokémon Scarlatto e Violetto sono usciti, portando una nuova generazione di Pokémeon e una nuova regione, regna il mistero su quello che sarà il futuro dell’anime. Mistero ancora più fitto visto che la compagnia giapponese non ha rivelato nulla circa l’uscita dei nuovi episodi.

Questa settimana, con l’uscita dell’episodio 136, che è stato l’ultimo della stagione in corso, scopriamo finalmente il futuro dell’anime e sarà una rivoluzione completa per il franchise. Nell’anteprima ufficiale, abbiamo appreso che a partire dal 23 gennaio 2023 avremo l’inizio di una miniserie di 11 episodi, che mostrerà la conclusione del viaggio di Ash nel diventare un Maestro di Pokémon.

Successivamente, verrà avviato un nuovo franchise, con nuovi protagonisti chiamati Liko e Roy che inizieranno il loro viaggio nella regione della Paldea con i nuovi Pokémon starter introdotti in Scarlatto e Violetto: Fuecoco, Quaxly e Sprigatito. Ora, non ci resta che attendere per scoprire se questa miniserie finale porterà finalmente l’evoluzione che i fan stavano aspettando durante questi 25 anni di anime.

Leggi anche:
Pikachu ed Eevee danno il benvenuto a Pokemon Let’s Go
Pokémon Scarlatto e Violetto: arriva la nuova patch

Back to top button