Fumetti, Comics e Manga

YouTuber ricrea gli artigli di Wolverine con cui riesce ad abbattere un muro (VIDEO)

Video a fine articolo

L’iconico personaggio di Wolverine è stato creato da Len Wein, Roy Thomas e John Romita Sr. facendo il suo debutto nelle pagine di The Incredible Hulk #180 nel lontano 1974.

In gran parte grazie alla leggendaria interpretazione di Hugh Jackman come nei cinecomics che includono il mutante, Wolverine è diventato negli anni uno dei personaggi più popolari della Casa delle Idee.

Grazie alla recente fusione tra Disney e Fox, i diritti del franchise X-Men, team del quale Wolverine fa parte, sono tornati ai Marvel Studios.
Il franchise verrà quindi ‘riavviato’ all’interno del Marvel Cinematic Universe, che partirà a breve con la sua Fase 4.

Wolverine potrebbe tornare con il suo team di mutanti oppure anche da solo, secondo alcuni rumor.

Ad ogni modo, che si sia fan di Logan come affamati lettori dei fumetti Marvel o come avidi spettatori dell’adattamento cinematografico, chi non ha immaginato quanto sarebbe fantastico avere artigli in adamantio in grado di tagliare qualunque materiale?

Purtroppo (o per fortuna) fino a quando gli umani non inizieranno a sviluppare mutazioni genetiche, ciò non accadrà.

Tuttavia, uno YouTuber ha realizzato un paio di artigli che sono probabilmente molto simili a quelli di Wolverine.

Gli artigli di Wolverine, per davvero

James Hobson, alias Hacksmith, ha recentemente caricato un video in onore dell’undicesimo anniversario del suo canale YouTube.

Hobson cerca regolarmente di ricreare oggetti della cultura pop nel modo più realistico possibile. La sua prima produzione fu proprio un paio di artigli metallici di Wolverine.

Per commemorare l’occasione ha deciso di realizzare una nuova coppia di artigli, ma questa volta Hobson ha mirato a creare qualcosa che assomigliasse più agli artigli ossei di Wolverine prima che il programma Weapon X ricoprisse le sue ossa con adamantio (come si può vedere in X-Men le origini – Wolverine).

Il video mostra l’intero processo di creazione degli artigli. Hobson usa metallo per fabbricarli, ma li modella poi in modo da farli apparire come fatti di osso.

Dopo essersi acconciato e vestito come Logan, inizia a testare la sua creazione, ‘indossando’ gli artigli e avvertendo il pubblico di non provare a farlo a casa.

Inizia tagliando e facendo a pezzi oggetti vari e relativamente facili da distruggere. Quindi procede a testarli su un muro di cemento eretto nel suo fondo. Un colpo dopo l’altro, un affondo e un fendente, gli artigli di Wolverine riescono a rompere e trapassare i blocchi di cemento, con grande soddisfazione da parte di Hobson.

Un buon modo per festeggiare il traguardo raggiunto dal suo canale YouTube, no?

Back to top button