Cinema, Film e Serie Tv

Apple TV spende oltre $6 miliardi in produzioni originali

Anche l'azienda fondata da Steve Jobs scende in guerra per il dominio del settore streaming on demand

Grandi spese in casa Apple che non punta certo al risparmio: secondo un rapporto del Financial Times il colosso ha speso più di $6 miliardi in programmi TV e film originali destinati al catalogo del servizio Apple TV+.

Il promettente servizio di streaming sarà presumibilmente reso attivo all’inizio dell’autunno e quindi prima del lancio del rivale Disney+, fissato per il prossimo 12 novembre.

Il rapporto sottolinea la volontà di Apple di investire tutto il denaro necessario per creare abbastanza contenuti originali da irrompere in un mercato di servizi di streaming competitivo che includerà Netflix, Disney, NBCUniversal e Amazon come concorrenti.

Apple vende anche canali TV Apple, un prodotto correlato ma separato che consentirà agli utenti di abbonarsi individualmente a servizi come HBO e Showtime e raggrupparli tutti insieme nella sua app TV.

Secondo quanto rivelato durante un prestigioso evento tenutosi a marzo nel campus Apple di Cupertino, il catalogo di Apple TV+ includerà almeno sette serie, inclusi show che vantano la produzione di Steven Spielberg e Oprah Winfrey.

Tuttavia, nessuna data di rilascio o prezzo per il servizio è stato finora reso noto al pubblico. Secondo il rapporto di Bloomberg però, il costo dell’abbonamento mensile potrebbe essere di $9,99 al mese, appena tre dollari in più rispetto al concorrente Disney+.

Tra le prime anticipazioni contenutistiche si piazza il lancio del trailer di The Morning Show, una serie tv drammatica in cui figureranno anche Jennifer Aniston e Reese Whiterspoon e che farà parte del catalogo del servizio.

Secondo quanto è possibile leggere nel rapporto, i costi di produzione delle puntate della serie ha addirittura superato quello delle puntate dell’ultima stagione di Game of Thrones che secondo quanto dichiarato a Variety si aggira intorno ai 15 milioni per episodio.

Altri titoli annunciati sono “See,” “Amazing Stories” and “Truth Be Told”, che insieme a “The Morning Show” saranno disponibili alla visione fin dalla data di lancio.

Leggi anche:
iPhone X: Scopriamo insieme il nuovo prodotto di casa Apple
Undone: Amazon Prime Video ruba tutto a Netflix
Crollo in borsa: problemi in casa Netflix?

Martina Cappello

Da studentessa non esattamente modello di Ingegneria dell'informazione, passo il mio tempo tra libri della facoltà, film d'autore e serie tv. Tra i miei interessi si distingue l'amore per l'universo di Twin Peaks, di Lynch in generale, della musica e della filosofia.
Back to top button