Eventi e Fiere

Riminicomix 2018: arrivano Sio (SCOTTECS) e tanti altri ospiti

Dopo essersi prestato per la realizzazione del manifesto della fiera, il fumettista e youtuber incontrerà i fan a Rimini

Al via una delle fiere del fumetto più attese dell’estate, il Riminicomix 2018, che si svolge all’interno del 34° Festival Internazionale Cartoon Club Rimini. L’evento si svolgerà in varie location della città romagnola e sarà ricco di ospiti, intrattenimento, games e arte. Il manifesto del festival è firmato da Sio, giovane e talentuoso fumettista e youtuber amato dai più piccoli.

Proprio alla fascia d’età più bassa il festival guarda con grande attenzione, ma senza dimenticare il pubblico più maturo, e scorrendo il fitto programma, scaricabile dal sito ufficiale, si trovano attrazioni dedicate a chiunque.  Abbiamo deciso di analizzarlo al microscopio per riassumervi le cose più interessanti e farvi arrivare preparati sulla griglia di partenza.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=s49LdyfcDcQ?rel=0]

Le mostre di Cartoon Club

Il vivo della manifestazione si svolgerà dal 19 al 22 Luglio, con la Mostra Mercato  e le convention cosplay (Riminicomix). Ma già da qualche giorno sono iniziate le prime mostre del festival nella Fumetteria Alcatraz e nella Palazzina Roma di piazzale Fellini.  Per citarlo di nuovo, il 13 luglio al Museo della Città di Rimini, inizia “Mai dire SIO”, una mostra su fumetti, cartoni, cani magici e altre cose buffe. Il 17 potrete vedere nel Complesso Agostiniani, “Come una principessa”, mostra di abiti delle principesse dei cartoni animati.

Le proiezioni di lungometraggi e corti

Super consigliate le proiezioni di tre bei film in Corte degli Agostiniani: si parte con il recente film Pixar “Coco”, lunedì 16, poi si torna in Italia col film d’animazione “Gatta Cenerentola”, mercoledì 18, e si concluderà questo viaggio cinematografico su “L’isola dei Cani” di Wes Anderson, venerdì 20. Altro consiglio che ci sentiamo di dare, e quello di recarsi in piazza Cavour venerdì 20, per godersi “Cartoni in soffitta – SILLY SYMPHONIES”
cortometraggi animati prodotti dalla Walt Disney Productions tra il 1929 e il 1938.

Dedicato ai Cosplayer

Durante i giorni del festival e della fiera ci saranno molti eventi dedicati al mondo cosplay, ma alcuni sono assolutamente imperdibili. Primo per importanza, quello che partirà  da piazzale Boscovich e si concluderà in piazzale Fellini sabato 21, la Cartoon Run, una gara in Cosplay piena di colori ed eccentricità. Poi durante tutte le giornate ci saranno le cosplay convention con le relative premiazioni e la  Sfilata “Haraju Fashion Beach”, di cui scommettiamo che le foto invaderanno i social network nel giro di pochi minuti come ogni anno.

Per gli amanti del fumetto al Riminicomix

Chi andrà in fiera per farsi fare uno sketch sul proprio albo preferito, o semplicemente per confrontarsi con altri appassionati avrà a disposizione gli incontri con gli autori:

  • l’immancabile e già citato SIO,
  • gli autori di “Zagor” ( Moreno Burattini, Mauro Laurenti, Oskar, Valter Venturi, Gianni Sedioli),
  • gli autori di “Martin Mystère” e de “Gli Aristocratici” (Alfredo Castelli, Lucio Filippucci, Davide Barzi),
  •  “Disney, tra cartoon e fumetto” (Casty, Luca Boschi, Claudio Sciarrone, Massimo Bonfatti, Luca Giorgi)
Last but not the Least

Saranno in oltre presenti in fiera gli youtuber e disegnatori Fraffrog e RichardHTT, saranno proiettati il film  SHIN GODZILLA,  ci saranno gare canore e di karaoke,  concerti a tema cartoon, dj set, e tanto altro.

Sarà una edizione memorabile questo Riminicomix 2018? Scopriamolo.

 

 

Luca Vizza

Appassionato di web, social e cultura pop. Amo in particolare il favoloso mondo di Youtube, il buon cinema, il web marketing e la carbonara scientifica. Villain work in progress.
Back to top button