Cinema, Film e Serie Tv

Academy Awards 2021: ecco le nomination più importanti

Manca poco più di un mese alla 93esima edizione degli Academy Awards, e l’attesa si fa sempre più emozionante. Poco fa è uscita la lista delle nomination agli Oscar, e tra piacevoli sorprese e grandi assenti, la cerimonia cinematografica più importante dell’anno sta già facendo parlare di sé. Noi vi proponiamo le nomination per le categorie più importanti e significative. Avete già deciso per chi farete il tifo?

Come si svolgeranno gli Oscar?

Causa pandemia, le modalità di svolgimento degli Academy Awards quest’anno subiranno delle ovvie modifiche. La cerimonia è già stata rimandata rispetto agli anni passati, e si svolgerà la sera del 25 Aprile. La location sarà sempre il leggendario Dolby Theatre di Hollywood, anche se difficilmente vedremo la solita platea gremita ad accogliere i più grandi divi del cinema e i loro entourage. Secondo le ultime indiscrezioni, la cerimonia dovrebbe svolgersi in più ambienti, anche se le modalità non sono ancora chiarissime. Di sicuro, l’evento sarà trasmesso in live dalla rete statunitense ABC, e anche se l’Academy opterà per una cerimonia più essenziale ed intima, noi siamo certi che potremo goderci un meraviglioso red carpet pieno di abiti da sogno e presenze interessanti.

Academy Awards 2021: ecco le nomination più importanti
Momento di apprezzamento per il red carpet dello scorso anno di Margot Robbie

Le nomination

Quest’anno si prospettano premi Oscar davvero di qualità, e anche se qualche nome spicca più per la sua assenza che per altro, siamo certi che lo spettacolo sarà imperdibile e pieno di colpi di scena. Per ora abbiamo già un dato che non ha mancato di suscitare lo stupore di critici e appassionati: Mank, una produzione Netflix, ha ben 10 nomination. Quante riuscirà ad aggiudicarsene? Lo scopriremo solo tra un mese. Per adesso vi lasciamo alla lista dei candidati agli Oscar per le categorie più importanti!

Miglior Film

  • The Father
  • Judas and the Black Messiah
  • Nomadland
  • Mank
  • Minari
  • Promising Young Woman
  • Sound of Metal
  • The Trial of the Chicago 7
Academy Awards 2021: ecco le nomination più importanti
Frances McDormand in Nomadland

Miglior Attore Protagonista

  • Riz Ahmed, Sound of Metal
  • Chadwick Boseman, Ma Rainey’s Black Bottom
  • Sir Anthony Hopkins, The Father
  • Gary Oldman, Mank
  • Steven Yeun, Minari

Miglior Attrice Protagonista

  • Viola Davis, Ma Rainey’s Black Bottom
  • Andrea Day, The United States VS Billie Holiday
  • Vanessa Kirby, Pieces of a Woman
  • Frances McDormand, Nomadland
  • Carey Mulligan, Promising Young Woman
Academy Awards 2021: ecco le nomination più importanti
Carey Mulligan in Promising Young Woman

Miglior Attore non Protagonista

  • Sacha Baron Cohen, The Trial of the Chicago 7
  • Daniel Kaluuya, Judas and the Black Messiah
  • Leslie Odom Jr, One Night in Miami
  • Paul Raci, Sound of Metal
  • Lakeith Stanfield, Judas and the Black Messiah
Academy Awards 2021: ecco le nomination più importanti
The Trial of the Chicago 7

Miglior Attrice non Protagonista

  • Maria Balakova, Borat Subsequent Moviefilm
  • Glenn Close, Hillbilly Elegy
  • Olivia Colman, The Father
  • Amanda Seyfried, Mank
  • Yuh-Jung Youn, Minari

Miglior Regista

  • Thomas Vinterberg, Another Round
  • David Fincher, Mank
  • Lee Isaac Chung, Minari
  • Chloé Zhao, Nomadland
  • Emerald Fennell, Promising Young Woman

Miglior Film d’Animazione

  • Onward (Pixar)
  • Over The Moon (Netflix)
  • A Shaun Sheep Movie: Farmageddon (Netflix)
  • Soul (Pixar)
  • Wolfkids (Apple TV+)

Nomination tutte all’insegna dell’inclusività e della diversità quest’anno, soprattutto per quanto riguardano quelle per il Miglior Regista, che vede la presenza di Chloé Zhao con il suo straordinario Nomadland in una categoria storicamente dominata da uomini, e le importanti candidature che hanno ricevuto Judas and the Black Messiah e The Trial of The Chicago 7. I film prodotti da case di streaming come Netflix si confermano sempre più importanti e decisivi sia per il pubblico sia per la critica, nonostante lo snobismo elitista degli scorsi anni, segno che i tempi stanno cambiando e anche le istituzioni più conservative come l’Academy cominciano a tenersi al passo.

Leggi anche:
Inizio col Botto per Evangelion 3.0+1.0: Il Film incassa 800 milioni di Yen nel suo primo giorno
I nuovi film del MCU non debutteranno su Disney+
Film pop anni ’80: non solo un manuale per nostalgici

Necronomidoll

Divoratrice compulsiva di libri, scrittrice in erba, maladaptive daydreamer. Il Culto Vive.
Back to top button