Videogiochi e Gaming

GameStop decide di lasciare aperti i propri negozi perché trattano un ‘bene essenziale’

In tempo di pandemia da coronavirus, tutti gli Stati sono corsi al riparo per la protezione dei propri cittadini, intervenendo con varie disposizioni e decreti garantendo sicurezza e beni di prima necessità a tutti. I servizi consentiti sono quelli ritenuti essenziali come i servizi sanitari, i mercati alimentari, le farmacie, le banche e le stazioni di servizio. Ma i vertici della catena dei negozi GameStop (già attivi sull’evoluzione del franchise) si fanno avanti proponendo la loro attività come fornitrice di un bene primario e invita i dipendenti a lasciare aperti i propri negozi.

gamestop

Gamestop alle prese con il virus

In una nota su Twitter, i manager di GameStop affermano che nei paesi dove non sono state prese misure restrittive statali come in Italia (quindi USA e Canada tra i vari), stanno adottando misure di sicurezza per i dipendenti ed i clienti come consentire l’ingresso nei negozi di 10 persone alla volta, ridurre gli orari di apertura e aumentare la politica di consegna al di fuori del punto vendita. In più è stata anticipata l’uscita di Doom Eternal di un giorno rispetto al previsto come precauzione di sicurezza. I dipendenti non sono stati invitati a rimanere a casa, a meno, ovviamente, di malattia o riconosciuti sintomi da Covid 19, ma tutti i negozi sono stati riforniti di materiale disinfettante per oggetti e mani. Pur consapevoli dell’eccezionalità del periodo, viene garantita la sicurezza e vengono fornite le informazioni necessarie sulle modifiche intraprese.

L’azienda ha dichiarato di ritenere il proprio un business essenziale poiché

a causa dei prodotti che trattiamo, che consentono e migliorano l’esperienza dei nostri clienti nel lavoro da casa, crediamo che GameStop sia classificato come vendita al dettaglio essenziale e quindi sia in grado di rimanere aperto.

Per i dipendenti sono previsti anche dei suggerimenti per come comportarsi nel caso in cui le forze dell’ordine impongano la chiusura, e cioè con la consegna di un volantino che recita

Grazie per quello che stai facendo per proteggerci tutti. Se hai domande sugli orari, operazioni o politiche del nostro negozio, posso chiederti di chiamare il nostro ufficio aziendale: GameStop Corporate Office 844-993-3145. Grazie per la comprensione.

Non rimane che vedere la risposta dei dipendenti, se accetteranno l’invito dei propri datori di lavoro o meno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close