Fumetti, Comics e Manga

Beastars: in arrivo su Netflix l’anime tratto dal fortunatissimo shonen!

In Giappone ha avuto un successo strepitoso, replicato poi anche nel nostro Paese: stiamo parlando di Beastars, il fortunatissimo manga di Paru Itagaki che nella patria nipponica ha già ricevuto molti premi, confermandosi come uno dei prodotti migliori nel panorama fumettistico degli ultimi tempi.

Adesso lo shonen si prepara a sbarcare su Netflix Italia (insieme a una valanga di altri titoli d’animazione), dove sarà disponibile dal 13 Marzo, mentre il 19 dello stesso mese Panini Comics pubblicherà il tredicesimo volume del manga.

Ma di cosa parla esattamente Beastars?

La storia è ambientata in una realtà popolata da animali antropomorfi. Il protagonista della serie è Legoshi, un grande lupo grigio che frequenta il secondo anno dell’Istituto Cherryton dove studia e vive in compagnia di altri carnivori.

beastars

Proprio il fatto di essere un predatore è motivo di conflitto interiore per Legoshi, che vive la sua condizione con difficoltà e cerca in tutti i modi di integrarsi e di farsi accettare anche dagli erbivori, nonostante i pregiudizi verso quelli come lui siano difficili da sradicare.

Legoshi in realtà è un essere gentile e sensibile, partecipa al club di teatro e fa da accompagnatore al cervo rosso Louis, stella dell’istituto. La convivenza tra gli animali si renderà davvero difficile quando verrà scoperto il cadavere dell’alpaca Tem, compagno del protagonista. A quel punto molti sospetti ricadranno su di lui e Legoshi sarà costretto a confrontarsi con la propria natura, con i propri desideri, ma anche con il pregiudizio dei suoi compagni di scuola.

La riflessione

La suddivisione tra erbivori e carnivori è il pretesto per parlare di argomenti come razzismo e bullismo, due problemi ancora troppo presenti nella nostra realtà e nelle nostre scuole. L’autore tratta questi temi attualissimi con profondità e delicatezza, per provare ad affrontarli nel modo più corretto possibile.

panini comics

Attraverso la personalità ambigua del protagonista, che rifiuta la sua natura di predatore, Paru Itagaki ci invita a riflettere sui nostri comportamenti e sulla mentalità delle persone, e soprattutto ci pone una domanda alla quale sarà davvero difficile rispondere: chi è il vero lupo cattivo della storia?

Ovviamente potremo rispondere a questa domanda solo leggendo il manga o guardando la serie, che finalmente potremo goderci anche comodamente seduti sul divano… Che in questi giorni di isolamento, è la cosa migliore da farsi! ;)

Necronomidoll

Divoratrice compulsiva di libri, scrittrice in erba, Maladaptive Daydreamer. Innamorata da sempre di Samwise Gamgee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close