Fumetti, Comics e Manga

Un fumetto sul coronavirus per informare con leggerezza

Negli ultimi giorni, soprattutto in Italia, l’argomento principale è, senza dubbio, il problema del coronavirus. L’emergenza sanitaria mondiale ha coinvolto anche i social network e infatti è un continuo diffondersi, oltre che di informazioni, anche di ironia sotto forma di meme e battute di vario tipo. Senza dubbio l’ironia aiuta ad alleggerire le tensione che si crea in questi momenti. Così qualcuno ha pensato di creare un fumetto su questo argomento. L’intento è quello di informare facendolo con ironia e leggerezza.

Un fumetto sul coronavirus

Il fumettista malese, Sonny Liew, pluripremiato autore di graphic novel come L’Arte di Charlie Chan Hock Chye (tradotto da Bao Pubblishing nel 2017), in collaborazione con l’infettivologo dotto Hsu Li Yang, capo del programma per le malattie infettive presso la Saw Swee Hock School of Public Health della National University di Singapore, ha realizzato delle strisce a fumetti che vengono diffuse gratuitamente online e che raccontano storie legate al coronavirus.

coronavirus

I protagonisti sono Baffled Bunny & Curious Cat e vengono raccontati i problemi legati a questa malattia. Ironia ed informazioni per affrontare il modo corretto per comportarsi, indossare le mascherine e come evitare di contrarre il virus. Sonny Liew ha vinto tre premi Eisner con L’arte di Charlie Chan Hock Chye e ha collaborato con case editrici americane come Marvel Comics, DC Comics, Disney Press e First Second Books.

Ma non è il solo. Qualcun altro ha pensato di ricorrere all’arte del fumetto per diffondere utili informazioni. Si tratta di Josef Lee, un autore e illustratore di Singapore, che esprime opinioni e messaggi attraverso i fumetti. Il primo lavoro realizzato è stato il logo diffuso con l’hashtag #PrayForWuhan che rappresentava i caratteri cinesi di Wuhan, la città cinese da cui si è diffuso il virus, con un nastro blu. Per poi passare a fumetti con significati più precisi come, ad esempio, l’uso delle mascherine e come buttarle in maniera corretta per evitare di diffondere eventuali virus.

Ecco dove trovare alcuni dei fumetti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close