Tecnologia

Il volo con Jetpack ‘come i Mandaloriani’, è realtà: parola di Jetman Dubai

La Jetman Dubai ci è riuscita: l’esperimento di volo umano per mezzo di Jetpack e con decollo da terra, condotto negli Emirati Arabi Uniti dal pilota collaudatore Vince Reffett, ha avuto successo. Dopo il lancio, Reffet ha raggiunto la notevole altitudine di millecinquecento metri, dimostrando di riuscire a stazionarie in aria, virare, fermarsi ed eseguire manovre complesse.jetpack

Volare con un Jetpack, ora si può

Una notizia incredibile, specialmente per i fan dei Mandaloriani di Star Wars, anche se la tecnologia è ancora sperimentale e decisamente ingombrante. Alimentata da quattro mini-motori jet, la tuta alare è dotata di un ugello per il controllo del vettore di propulsione che permette al pilota di operare rotazioni sull’asse di imbardata anche a velocità zero. In altre parole, modificando l’angolo di spinta dei razzi, può girare su sé stesso mentre fluttua da fermo.jetman dubai

Raggiunta la massima altitudine prevista dal test, Reffet ha aperto il paracadute, arrivando a toccare il suolo in totale sicurezza. La Jetman Dubai aveva già sperimentato tute alari simili a questa, ma con un lancio da piattaforma sopraelevata o da elicottero. Il decollo da terra è un’importante passo avanti nella ricerca condotta dalla compagnia, che spera di poter realizzare presto un atterraggio senza bisogno di paracadute. C’è già chi sogna di vedere questa tecnologia miniaturizzata in un’armatura come quella indossata da Iron Man.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close