Internet e Dintorni

Monomi Ohno, l’artista che trasforma i pacchi di Amazon in opere d’arte

Video a fine articolo

In questi ultimi tempi, la sensibilità per l’ambiente è una delle tematiche più diffuse e sentite. La terra ed il suo benessere, e quindi il nostro, ha bisogno di aiuto e in questo senso, ogni azione è la ben venuta. Riciclare i materiali è un’attività che dimostra concretamente una certa disponibilità verso questo tema. A volte, invece, ci si ritrova a riciclare materiali per motivazioni meno nobili (ecco un po’ di idee a tal proposito), ma ciò non toglie che sia un gesto molto importante.
Ed è questo quello che è successo a Monomi Ohno, una studentessa della Osaka School of Arts in Giappone.

L’arte di Monomi Ohno

Monomi, come studentessa di una scuola artistica, aveva due necessità. Primo trovare un materiale che le permettesse di realizzare i suoi lavori e secondo che questo materiale non fosse troppo costoso. Così ha avuto l’idea di utilizzare il cartone. Il comune ed economico cartone da imballaggi, come quello dei pacchi ordinati su Amazon. Per un po’ di tempo ha raccolto i cartoni dei suoi acquisti e quello dei suoi amici e quando ne ha avuto a sufficienza, ha cominciato a lavorarlo. Ora realizza delle vere e proprie opere d’arte. Da alcuni anni, sulla sua pagina Instagram, posta decine di foto delle sue opere e si descrive con la frase:

Sono un’artista giapponese del cartone

Col cartone, Monomi Ohno realizza di tutto. Modelli di automobili, di aeroplani o moduli spaziali, orologi con tanto di ingranaggi interni, vestiti che indossa e mostra in una foto, personaggi di videogiochi o fumetti e oggetti di vario tipo, insomma una produzione davvero ampia.

A former student at Osaka University of the Arts, Monomi uses cardboard to create beautiful 3D art pieces.

Pubblicato da Geek.com su Domenica 16 febbraio 2020

Ogni lavoro è realizzato con cura e attenzione dimostrando un’invidiabile abilità. Alcune opere sembrano lavori di intaglio. I suoi follower sono davvero numerosi. Infatti arrivata a superare i 19 mila seguaci. I suoi ammiratori seguono la pagina facendo complimenti e chiedendo consigli sperando di acquisire la sua abilità. Monomi è la dimostrazione del famoso detto “fare di necessità virtù”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close