Cinema, Film e Serie Tv

Friends: raggiunto l’accordo con la HBO per un episodio speciale

Friends, la serie cult che è entrata nel cuore dei suoi fan tra la fine degli anni 90 e i primi anni 2000, potrebbe riservarci una bella sorpresa – finalmente. Infatti, è stato raggiunto ufficialmente un accordo per sviluppare un episodio speciale per il 25esimo anniversario.

Lo scorso settembre la co-creatrice della serie, Marta Kauffman, in un’intervista a Rolling Stones, aveva detto no ad una probabile reunion sostenendo che:

Ci sono diversi motivi. Uno, lo show riguarda un periodo della vita in cui gli amici sono la tua famiglia. Non è più quel momento. Tutto quello che faremmo è rimettere insieme i sei attori ma il cuore della serie sarebbe sparito. Due, non so quanto bene ci farebbe. Lo show continua ad andare alla grande, la gente lo adora. La reunion potrebbe solo deludere.

Friends: la reunion è realtà

Poi Jennifer Aniston ha aperto il suo account su Instagram pubblicando la foto dei Friends ancora insieme dopo 25 anni e i fan hanno cominciato a sognare. Il selfie ha ottenuto il record di un milione di follower in breve tempo, dimostrando quanto i protagonisti di quella sit com siano ancora amati. E in quel momento, forse, anche i protagonisti erano diventati possibilisti.

friends reunion
Lo scatto di Jennifer Aniston con i suoi “friends”

Ora, le star della serie e i creatori sono in trattative per uno special su HBO Max, così come riportato su Deadline. Il progetto, al momento coinvolge i creatori David Crane e Marta Kauffman e il cast originale Matthew Perry (Chandler), Matt LeBlanc (Joey), Courteney Cox (Monica), Lisa Kudrow (Phoebe), David Schwimmer (Ross) e Jennifer Aniston (Rachel).

L’episodio avrà un costo di 20 milioni di dollari, ovviamente non si parla di reboot o di un nuovo ciclo. HBO è riuscita ad ottenere i diritti d’autore di tutte le dieci stagioni della serie, quindi ora produrre la reunion diventa un obiettivo importante. I negoziati tra le parti, attori e produttori, si erano interrotti lo scorso autunno e sono ripresi a gennaio superando gli impedimenti. La serie è stata riproposta su Netflix e nonostante siano passati 15 anni dal suo ultimo episodio, ha avuto un grande successo. Ora, questo evento speciale dovrebbe rilanciare la serie anche sul canale americano. Non rimane che aspettare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close