Libri e Letteratura

I Coniugi Survivalisti, l’esordio thriller dell’italiano Simone Bocci

Una cittadina dal nome fittizio immersa nella campagna americana. Un’inquietante coppia di coniugi fissati con l’Apocalisse. Un terribile segreto nascosto nelle viscere della terra. 

Non sembra la ricetta perfetta per una storia dell’orrore? Lo pensa anche Cameron Popoe, scrittore in crisi e protagonista del romanzo d’esordio del giovanissimo Simone Bocci, autore romano indipendente la cui prima fatica è approdata da pochi giorni su Amazon. I Coniugi Survivalisti si apre così, con un autore di bestseller che sembra aver esaurito la propria vena creativa. A caccia di ispirazione, scopre l’esistenza dei coniugi Mappletone e della loro villetta-bunker, iniziando un viaggio destinato a rivelarsi tanto grottesco quanto spaventoso. 

I riferimenti all’opera di Stephen King sono evidenti, come quelli alle più recenti declinazioni pop del genere, su tutti Stranger Things. Tuttavia, l’autore riesce a imporre alla trama il proprio tocco, con una voce narrante fresca e fortemente sarcastica e dialoghi capaci di tenere il lettore incollato alla pagina. I personaggi sono ben costruiti, con desideri e caratteri definiti con precisione ma senza trasformarli in maschere: vivono e si raccapezzano con l’ignoto che si trovano a dover affrontare come farebbero delle persone reali. Su tutti, molto interessante è la figura di Charlie, la giovane e improbabile alleata di Cameron nella sua indagine sui coniugi Mappletone, che gioca continuamente sul filo degli stereotipi della teenager senza mai scadere nel banale.

Il romanzo trascina con un ritmo incalzante fino all’inevitabile discesa finale nell’oscurità. E come da tradizione, proprio verso la fine riserva una serie impressionante di colpi di scena molto riusciti, in grado di ribaltare completamente le carte in tavola. Insomma, un libro da divorare fino alle ultimissime pagine.

i coniugi survivalisti

Simone Bocci, classe 1992, studia Disciplina delle Arti, della Musica e dello Spettacolo mentre lavora nell’azienda di moda di famiglia, ai Castelli Romani. Negli anni ha scritto e pubblicato diversi lavori con piccole realtà editoriali. I Coniugi Survivalisti è il suo primo vero romanzo e gli auguriamo che ad esso ne seguano molti altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close