Internet e Dintorni

Twitch: la streamer Amouranth perde improvvisamente 300k iscritti

Tra scandali e operazioni al limite del legale, qual è la posizione della piattaforma?

Amouranth è una streamer di Twitch piuttosto famosa grazie ai suoi cosplay, spesso ai limiti dell’NSFW (not safe for work, cioè contenente elementi vietati ai minori e sconsigliati in ambienti di lavoro), e alle sue live ASMR. Le sue stream, come quelle di sue colleghe altrettanto popolari come Alinity o Sniper Wolf, cercano spesso di forzare le regole del sito per attrarre visitatori con contenuti pressoché pornografici (come raccontiamo in questo già avvenuto scandalo di qualche anno fa).

Amouranth
La streamer Amouranth

Twitch, ma che succede ad Amouranth?

Circa 2 mesi fa, Amouranth era stata bannata da Twitch per una live in cui si vedeva troppo bene la zona tra le sue gambe. Non era il primo ban per la popolare streamer americana: in un’altra occasione, ad esempio, ne aveva ricevuto uno a seguito di una stream effettuata in una palestra senza il permesso dei proprietari.

Comunque, a seguito del ban di settembre (durato, tra l’altro, appena 3 giorni), era riuscita a guadagnare quasi mezzo milione di followers nel giro di una settimana, provando ancora una volta, tra l’altro, quanto lo staff di Twitch non sappia (o non voglia) risolvere questo tipo di problemi.

twitch stats

Il 29 ottobre, però, la streamer ha perso improvvisamente più di 290000 iscritti. Il suo account è normalmente soggetto ad una perdita costante di followers, ma un calo così rapido non può ovviamente essere naturale.

Nonostante non ci siano state ancora comunicazioni ufficiali da parte di Twitch, si sospetta che fossero tutti bot rimossi automaticamente dal sito, o programmati per restare iscritti per solo un determinato periodo di tempo. Rimane tuttavia un mistero per tutti di chi potrebbero essere questi bot, se di Amouranth o di terze parti.

La streamer, che nei giorni successivi a queste perdite ha partecipato al Blizzcon, non si è ancora espressa a riguardo. Tuttavia, sta ancora guadagnando nuovi iscritti, ed è probabile che presto ritorni ad avere 1 milione e mezzo di follower.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close