Cinema, Film e Serie Tv

Non solo V Per Vendetta, ricorda il 5 novembre per…

Lo so, lo so, siete già stati sommersi da una fiumana di “Remember, remember, the 5th of November” (Ricorda per sempre / il 5 novembre). Data resa celebre dal film ormai divenuto cult V per Vendetta, il 5 novembre però non è soltanto la data della famosa Congiura delle Polveri, orchestrata da Guy Fawkes… O meglio, orchestrata da un quintetto di cospiratori, tra i quali Fawkes è solo il più famoso. Ma lo sapete perché è il più famoso? Sostanzialmente perché è quello che si è fatto beccare ed è stato torturato e arso. Tanto che in Inghilterra, stanotte, qualche ragazzetto avrà celebrato la serata dando alle fiamme un pupazzetto raffigurante il baffuto Fawkes (non sto scherzando, la Guy Fawkes Night si celebra proprio così nel regno unito).

v per vendetta 5 novembre
Una bellissima fan art di V per Vendetta

Ma magari, se siete tra le schiere di persone che ogni 5 novembre indossano la maschera di V, o più probabilmente postano immagini raffiguranti l’iconico volto di Guy Fawkes, queste cose le sapevate già. Ma volete sapere cosa potreste esservi dimenticati?

V per Vendetta? Il 5 Novembre 1955 è un Ritorno… Al passato

Andiamo indietro nel tempo, perchè dal 2005, anno di uscita di V per Vendetta, ci serve un salto di ben 20 anni per trovare il titolo che vi voglio ricordare.

Siamo infatti nel 1985, anno in cui Robert Zemeckis dirige Ritorno al Futuro, con Michael J. Fox nei panni di Marty McFly e Christopher Lloyd che interpreta il noto Doc, inventore del viaggio nel tempo. Ed è proprio di questa invenzione che vi voglio rammentare, perché il 5 novembre è la data in cui è avvenuta.

Proprio così. Lo so, si fa parecchia confusione con le date in “Ritorno al futuro”, ma le parole di Doc Emmet Brown sono indimenticabili.

Ecco una data importante nella storia della scienza: 5 novembre 1955. […] Fu il giorno in cui inventai il viaggio nel tempo. Me lo ricordo benissimo: stavo in piedi sul water attaccando un orologio, la porcellana era bagnata, sono scivolato e ho battuto la testa sul lavandino. Quando ho ripreso i sensi, ho avuto una rivelazione… una visione… un’immagine scolpita nella mente… un’immagine di questo. Questo rende possibile viaggiare nel tempo: il flusso canalizzatore!

Dottor Emmet Brown

Ebbene sì. Oggi sarà pure il giorno della congiura delle polveri, di Guy Fawkes e di V… Ma, bontà divina, non mi sembra giusto dimenticarsi del flusso canalizzatore, e dei suoi 1,21 GigaWatt di potenza necessari per spingere la leggendaria DeLorean!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close