Videogiochi e Gaming

Death Stranding: sono già arrivate le press copy

Sono arrivate oggi, le press copy (copie destinate alla stampa, ndr) di Death Stranding. Lo rendono noto vari giornalisti, tra cui Francesco Fossetti di Everyeye.it, tramite un post sulle proprie pagine social. Tuttavia, l’embargo non scadrà fino al 1 Novembre, a partire dal quale vedremo il rilascio delle prime recensioni sulle testate giornalistiche.

Il largo anticipo nella consegna delle copie alla stampa è un buon segno che traspira fiducia e confidenza da parte di Sony nel lavoro di Kojima Productions. Possiamo aspettarci dunque un buon grado di polish da Death Stranding, ottimisti sull’assenza di difetti rilevanti.

È notevole come il team sia ampiamente rientrato nella deadline, considerando che di quest’ultimo tre anni fa ne rimase solo la cenere. Lo sviluppatore eponimo della casa di sviluppo non aveva né uno studio né un engine ma solo un buon – rischiosissimo – progetto in mente.

Certo, il budget senza fondo concesso da Sony ha primariamente contribuito alla realizzazione del titolo. Senza il CV di Kojima probabilmente il sostegno economico dell’editore non avrebbe avuto luogo, non nella stessa misura. Ma è comunque un risultato importante tornare in questo modo sul campo dopo il caso The Phantom Pain.

Death Stranding

A prescindere poi da quale sarà l’accoglienza del prodotto, è da premiare il coraggio di portare una ventata avanguardista al mercato stantio dei tripla A dopo soli tre anni dalla rottura con Konami, nonostante tutte le responsabilità e i bilanci costi/benefici. Fattori da cui deriva la scarsa propensione delle principali software house ad abbandonare la propria comfort zone.

Death Stranding uscirà l’8 Novembre 2019 su PlayStation 4. Poche settimane fa è stato reso noto che il gioco non necessiterà del PlayStation Plus per fruire della componente multiplayer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close