Guide

Come migliorare la propria vita sentimentale

Non siete soddisfatti del vostro modo di affrontare gli appuntamenti e in generale le nuove conoscenze? Magari dovete semplicemente cambiare prospettiva, con queste armi segrete potreste decisamente rivoluzionare la vostra vita sentimentale, o almeno riorganizzarla in modo che vi soddisfi

Se cerchiamo di fare mente locale sulle tipologie di persone che incontriamo nel corso della nostra vita sentimentale, potremmo senza esitazione dividerle in due grandi categorie: personalità di tipo A e personalità di tipo B. E per avere una vita sentimentale che ci soddisfi il modo migliore è puntare ad essere personalità A, adesso vi spieghiamo perché e come migliorare la propria vita sentimentale

Avete mai guardato con invidia a quelle persone che sembrano sempre avere tutto sotto controllo? Quegli individui che sono capaci di destreggiare le loro vite e il loro tempo come degli equilibristi del circo: lavoro, hobby, palestra, famiglia, relazioni. Tutto perfettamente calibrato e misurato: ecco queste sono nella maggior parte dei casi delle personalità A.

Se invece avete incontrato quel tipo di persone che sono solite cambiare spesso idea sui propri sentimenti, essere scostanti e altalenanti nel modo di comportarsi e organizzare la propria vita. Quelle personalità che tendono ad essere sempre confuse e che sembrano quasi auto-sabotarsi: ecco un tipico esempio di personalità B.

Guardando questo breve riassunto, da chi sareste maggiormente attratti? Penso che la risposta sia abbastanza scontata. Allora come arrivare ad essere noi stessi per primi personalità di tipo A? Ecco sei consigli su come migliorare la propria vita sentimentale.

Come migliorare la propria vita sentimentale in sei mosse

Cosa state cercando?

Prima di tutto dovete capire che cosa volete e che cosa state cercando. Mi spiego meglio: la caccia funziona se si ha una solida idea di chi sia la preda. Andare a casaccio e per tentativi superficiali non ci aiuterà a costruire quella vita sentimentale che tanto bramate. Perciò sangue freddo e idee chiare sono il primo passo. Che siate in cerca di un’avventura, una storia seria o una semplice frequentazione siate sempre chiari con coloro che state frequentando e comunicate le vostre intenzioni. Tutto questo vi aiuterà a mantenere le situazioni sotto controllo ed eviterà momenti equivoci o imbarazzanti, ma soprattutto non giocate, non costruitevi strategie preimpostate o rischierete di cadere nuovamente nella trappola della personalità di tipo B che non sa mai a che punto si trova.

Adottate un sistema

Ebbene sì, a volte l’amore ha bisogno di sistemi logici per evitare di farsi prendere troppo dall’iniziale entusiasmo e rimanerci molto male in seguito. Cercate di non sembrare smaniosi o impazienti di iniziare una relazione, cercate di capire se la persona di fronte a voi potrebbe veramente essere compatibile o se la state frequentando solo come riempitivo ad una momentanea solitudine.

Nel sistema inserite anche due o tre accorgimenti che vi faranno capire se chi avete davanti è una persona non solo affidabile ma con la quale valga la pena passare il proprio tempo

  • Non fatevi bastare gli SMS. Se la persona che ha chiesto il vostro numero è veramente interessata a voi non esiterà a chiamarvi per organizzare un’uscita. I rapporti non si costruiscono in chat, ma parlando e confrontandosi, fin dai primi momenti.
  • Tutto ciò che noterete come difetto, peggiorerà! Anche se è un’ovvietà, molti non ci pensano, ma le persone tendono a “vendersi” al loro meglio durante i primi incontri, quindi qualsiasi cosa che vi da fastidio durante le prime uscite sicuramente peggiorerà col passare del tempo, ma soprattutto se questa persona adotta già dai primi momenti atteggiamenti scontrosi o soffocanti, scappate!

Rivalutate le vostre insicurezze

Ciò che non si dovrebbe mai fare quando si sta conoscendo qualcuno che ci interessa è quello di fargli notare quanto siano numerosi i motivi per non frequentarci. In altre parole tutto ciò che ritenete un vostro punto debole o una vostra insicurezza non è detto che venga valutata anche dall’altra persona come tale, perciò se non sarete voi a fargliela notare magari non solo non se ne accorgerà ma aiuterà anche voi a notarla di meno e persino superarla.

Non adottate i siti di incontri come unica risorsa

Ormai viviamo in un’era tecnologica, dove tutta la nostra vita è scandita dai social e dal contatto con mezzi tecnologici. Ma siete sicuri che anche la vita sentimentale debba necessariamente passare da lì? Spesso i siti di incontri sono solo un velo di Maya che nasconde un’enormità di individui con personalità di tipo B, incapaci di rapportarsi personalmente con altra gente. Magari appena uscite da una relazione o incapaci di accettare il loro aspetto.

Ovviamente non tutti i frequentatori di siti di incontri sono così, ma potreste trovare interessante la quantità di persone amabili ci siano nel mondo reale. Tenete i siti come ultima spiaggia e non come prima risorsa.

Avere un gruppo di amici solido

Questa probabilmente è l’arma che più vi aiuterà ad avere anche una vita sentimentale soddisfacente. Un gruppo di amici solido non solo vi fa già sentire amati, il che vi rende persone che non bramano una storia solo per mancanza d’affetto, ma vi farà anche sentire protetti dall’eventualità dell’abbandono da parte del partner. Molte storie, soprattutto agli inizi, naufragano proprio perché uno dei due tende ad essere più appiccicoso e a temere subito che l’altro si stanchi o lo tradisca. Avere dalla vostra dei buoni amici vi farà rapportare in modo più rilassato e sicuro ad un eventuale partner.

Amate voi stessi prima

Non potete avere la pretesa di essere amati se prima di tutto non amate voi stessi. Ebbene sì, il vero segreto per una vita sentimentale soddisfacente è mettere sempre il proprio bene e la propria realizzazione al primo posto. Se siete persone insoddisfatte, sempre pronte a lamentarvi come potrete pensare di costruire qualcosa di solido e soddisfacente? Abbiate a cuore la vostra felicità, quando vi accorgerete di stare benissimo da soli, l’amore arriverà senza che ve ne accorgiate.

Questi erano i nostri sei consigli su come migliorare la propria vita sentimentale in “modo nerd”. Voi ne avete qualcuno da aggiungere? Fatecelo sapere nei commenti e buona fortuna!

Leggi anche:
Esperimento sociale: chat d’incontri per single
Perché i NERD comprano meglio?
10 cose che hai fatto se sei un NERD: il nostro test

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close