Cinema, Film e Serie Tv

Frankie Muniz parla di un ritorno di Malcolm

Revival per la popolare Serie Tv con Bryan Cranston?

Secondo una dichiarazione rilasciata da Frankie Muniz (l’attore che interpretava Malcolm) al Geek Days di Lille, il famoso ed amatissimo show Malcolm in the Middle potrebbe finalmente tornare, ma questa volta sul grande schermo. Nonostante non sia ancora stata fornita una conferma ufficiale, i fan sono già in visibilio.

reese
Reese in una delle scene più divertenti e famose della serie

Sono passati ben 13 anni dalla fine della serie, eppure l’affetto del pubblico per la stramba famiglia di Malcolm non è mai sbiadito. Anzi, si può dire che si sia intensificato, con la nascita di moltissimi siti web, forum e pagine Facebook dedicati allo show, che l’hanno trasformato in un vero e proprio cult. Uno di questi siti, Malcolm France, è lo stesso che ha intervistato Muniz al festival di Lille, probabilmente impreparato alla bomba sganciata dall’attore.

Le parole di Malcolm (Frankie Muniz)

Secondo quanto detto da Muniz, sarebbe già in preparazione una sceneggiatura, a cui parteciperanno molti degli attori del cast originale, ma forse non tutti. A quanto pare, oltre ad alcuni personaggi minori, uno dei più importanti potrebbe non tornare. Ancora non si sa bene chi sia, ma secondo Malcolm France potrebbe trattarsi di Erik Per Sullivan (Dewey) che ha smesso di recitare nel 2010.

frankie muniz
Nel 2017 Frankie Muniz ammise di aver perso buona parte dei suoi ricordi del periodo in cui lavorava alla serie, per colpa di alcuni ictus

Il più elettrizzato sembra essere il mitico Bryan Cranston, che nella serie interpretava il padre Hal, uno dei personaggi più iconici ed amati dal pubblico. Per quanto riguarda Frankie Muniz invece, si dichiara molto contento di poter raccontare che fine abbiano fatto Malcolm, Hall e gli altri, 10 anni dopo la fine della serie. Afferma però che avrebbe preferito al film una nuova stagione della serie, in modo da avere spazio a sufficienza per approfondire ciascun personaggio.

Una notizia inaspettata o quasi

L’idea di produrre una reunion di Malcolm in the Middle aleggiava già da qualche anno. Nel 2015 ci fu ad esempio uno scambio di tweet tra Muniz e Cranston, in cui i due asserivano che avrebbero partecipato volentieri ad un eventuale progetto. In particolare Cranston asserì che, nonostante non avrebbe mai riaperto altre serie in cui ha lavorato in passato (in particolare Breaking Bad) avrebbe voluto recitare ancora il ruolo di Hal

Sarebbe divertente indossare di nuovo i panni di Hal, essere ancora quel ragazzo divertente, dolce e adorabile, sfortunato, indifeso e spaventato da qualsiasi cosa…

Leggi anche:
Breaking Bad ha certificato che non riesco a guardare le serie TV
Disney bacchetta Fox: cancellati quasi 300 film
Breaking Bad Blue Meth: la ricetta della Metanfetamina Blu

StoriediJoe

Io come Stephen King sono convinto di avere un cuore di bambino… La differenza è che, mentre lui asserì di averlo in un vaso di vetro sulla sua scrivania, il mio fortunatamente batte nel mio petto e ciò che più di tutto riesce a farlo accelerare è ascoltare una grande storia. Sono un grande appassionato di cinema, letteratura e serie televisive ed è principalmente di questi argomenti che desidero scrivere e discutere (ma non solo). I miei gusti letterario-cinematografici spaziano dal genere d’avventura all’horror, dalla commedia al dramma, passando per la saggistica. Sono interessato a tutto ciò che abbia una storia da raccontare e delle emozioni da esprimere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close