Cinema, Film e Serie Tv

Marvel fase 4: si ricomincia dal Cinema e dalla Tv

I titoli dei lungometraggi e le produzioni seriali con cui si svilupperà il futuro del MCU

Dopo Avengers: EndGame, molti fan hanno temuto che stesse giungendo la fine dei supereroi Marvel al cinema. Tutto il contrario. Nonostante la fine definitiva del suo progetto più ambizioso, Marvel si sta preparando a tornare più forte che mai. Poche ore fa, sul profilo Instagram della casa editrice sono comparse ben undici immagini riguardanti i progetti futuri della compagnia (che parallelamente sono stati presentati al Comic-Con di San Diego).

Il ritorno degli eroi al cinema

Di qualcuno già si sapeva, di altri no, ma in entrambi i casi sono stati confermati nuovi interessanti dettagli. Oltre alla conferma definitiva del primo Black Widow, a fine 2021 arriverà nelle sale anche il quarto film di Thor, sottotitolato Love and Thunder, ed in cui saranno presenti sia Tessa Thompson che Natalie Portman.

Si sta lavorando anche su un sequel di Blade, col grande ritorno di Mahershala Ali nei panni del protagonista. A Maggio 2021 invece verrà rilasciato il sequel di Doctor Strange, chiamato In The Multiverse of Madness, in cui, oltre a Benedict Cumberbatch, nei panni del protagonista, sarà presente anche la bellissima Elizabeth Olsen (Scarlet Witch).

Per quanto riguarda le novità, nuovi supereroi entreranno a far parte della famiglia Marvel. Sto parlando dei protagonisti di Eternals, due dei quali verranno interpretati nientemeno che da Angelina Jolie e Richard Madden. Altra novità del 2021 sarà Shang-Chi, eroe cinese esperto di arti marziali, che arriverà nelle sale con la prima trasposizione cinematografica del suo fumetto. 

Le nuove serie tv Marvel

Per quanto riguarda le serie tv, oltre alla definitiva conferma di Loki (ancora una volta interpretato da Tom Hiddleston), ritroveremo Scarlet Witch e Visione nella serie Wanda Vision, e Falcon e il Soldato d’Inverno in Falcon and the Winter Soldier, nel cui cast figura anche il nome di Daniel Bruhl, il che conferma il ritorno di Zemo. Nel 2021 usciranno anche la serie di Hawkeye con Jeremy Renner, e la prima serie animata della MCU chiamata What If, di cui ancora si sa ben poco, salvo che saranno presenti i personaggi di The Avengers, ma in storie alternative rispetto a quelle che già conosciamo. 

Dopo la fusione con Disney, le nuove serie Marvel non verranno rilasciate su Netflix ma sulla nuova piattaforma di streaming della multinazionale, chiamata Disney+.  Il servizio non è ancora attivo. Farà il suo debutto negli States il 12 novembre 2019, mentre in Italia arriverà solo nella prima metà del 2020.

Leggi anche:
MCU, Fase 4: clamoroso leak rivela i Nuovi Film Marvel?
Film Marvel: la Definizione di Potere all’interno del MCU
Avengers Endgame e il tempo: abbiamo qualche problema

StoriediJoe

Io come Stephen King sono convinto di avere un cuore di bambino… La differenza è che, mentre lui asserì di averlo in un vaso di vetro sulla sua scrivania, il mio fortunatamente batte nel mio petto e ciò che più di tutto riesce a farlo accelerare è ascoltare una grande storia. Sono un grande appassionato di cinema, letteratura e serie televisive ed è principalmente di questi argomenti che desidero scrivere e discutere (ma non solo). I miei gusti letterario-cinematografici spaziano dal genere d’avventura all’horror, dalla commedia al dramma, passando per la saggistica. Sono interessato a tutto ciò che abbia una storia da raccontare e delle emozioni da esprimere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close