Attualità

Svolta nel caso Kevin Spacey: cadono le accuse

Cadute le accuse contro l'attore

Kevin Spacey, famosissimo attore statunitense – che non ha bisogno di presentazioni – è stato scagionato dalle accuse di molestie sessuali risalenti al 2016.

Ma cosa è successo? Parliamo del caso e della caduta delle accuse.

Il Caso Kevin Spacey

Era il 2016 quando l’attore avrebbe presumibilmente compiuto il reato di molestie sessuali su minore.
Infatti, le insinuazioni lo vedevano colpevole di aver fatto ubriacare il figlio diciottenne della conduttrice televisiva Heather Unruh, in un locale del Nantucket – isola nel Massachusetts – per successivamente poter abusare di lui.

Sul processo civile non ci fu dubbio sull’innocenza o colpevolezza di Speacy; accordandosi con la parte lesa – su di un risarcimento – si terminò senza troppe pretese. Fu la questione penale ad essere tanto ingarbugliata da far cadere le accuse, e tutto a causa di un cellulare.

Secondo la difesa, il tutto sarebbe stato ripreso da uno smartphone che purtroppo è sparito in circostanze misteriose, durante il processo di qualche settimana fa.

Senza prova alcuna, le accuse sull’attore sono cadute; va detto inoltre che le argomentazioni della difesa avevano fatto presente la possibilità che l’accusa potesse aver eliminato il telefono per non mostrare alcuni messaggi che potenzialmente avrebbero potuto dimostrare l’innocenza di Kevin Spacey a prescindere.

Accuse pubbliche

Per la legge americana, una persona è innocente fino a prova contraria; dando uno sguardo allo storico degli scandali nel mondo dello spettacolo, troviamo eventi analoghi.

Quando ci furono i processi a Michael Jackson, si scoprì che non c’erano neanche i presupposti per poter pensare che il re del pop fosse sessualmente interessato nei confronti di quelle che ai suoi tempi, erano considerate le giovani vittime.

Va ricordato, anche in questo caso, di quanto l’opinione pubblica colpì duramente la vita professionale del cantante.

Si può dire che parallelamente, anche Kevin Spacey dovrà fare i conti con la ri-conquista della sua audience e girare questa triste pagina della sua vita.

Kevin Spacey Fowler (South Orange, 26 luglio 1959) è un attore, produttore cinematografico, regista, sceneggiatore e direttore artistico statunitense con cittadinanza britannica. Al momento non ha nessun lavoro in cantiere e non ha contatti con alcuna produzione.

Leggi anche:
Hashtag #MeToo: La campagna contro le molestie sessuali
Un Caffè con Daniele Daccò, il Rinoceronte di Orgoglio Nerd
Capitan Marvel: bufera di polemiche si abbatte su Brie Larson
La Sesta Stagione di House of Cards sarà anche l’Ultima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close