Cinema, Film e Serie Tv

CRAWL: il nuovo horror firmato Sam Raimi

Un alligatore gigante sarà il protagonista del nuovo film horror, nelle sale americane dal 12 luglio 2019

Protagonisti di questa estate saranno due nomi che non hanno bisogno di presentazioni: Sam Raimi e Alexandre Aja. Il prossimo luglio, infatti, è in programma l’uscita del film horror Crawl, già in cima nella classifica dei migliori film da non perdere del 2019.

Sam Raimi

Fu nel 1981 con il film La Casa (con un incasso di soli 2,5 milioni di dollari e considerato oggi una pietra miliare del genere horror) che Sam Raimi debuttò nel cinema come miglior regista di film horror. alexandre aja

Da allora il famoso regista non si è mai fermato. Come regista ha, così, potuto spaziare tra tutti i generi: dagli horror (La Casa 2, L’Armata delle Tenebre con Bruce Campbell, Drag Me to Hell) ai film di fantascienza (trilogia di Spider-Man) e alle produzioni per la televisione (Xena – Principessa guerriera, Spartacus). crawl

Un’instancabile carriera quella di Raimi che deve il suo successo ad un altro grande autore: Stephen King. Molti appassionati sapranno infatti che è stato merito dell’allora già grande Stephen King se La Casa (The Evil Dead) ottenne finanziamenti ed un certo successo già agli inizi degli anni ’80. Questo grazie ad una recensione di King – dal titolo The Evil Dead: perché non l’avete ancora visto… E perché dovreste vederlo – che aveva scritto:

E’ il film horror più ferocemente originale del 1982.

Ma fu nel luglio 2014 con il film adattamento del videogioco The Last of Us che Raimi vestì per la prima volta il ruolo di produttore; come appunto per il film Crawl la cui regia è invece di Alexandre Aja.

sam raimi
Sam Raimi

Alexandre Aja dirigerà Crawl

Alexandre Aja è noto soprattutto per aver diretto il film del 2003 Alta tensione – film horror che racconta la storia di due ragazze universitarie che faranno i conti con uno psicopatico in una sperduta campagna.

Il regista, però, ha alle spalle altri film di questo genere come il film del 2006 Le colline hanno gli occhi (remake del’ omonimo film del 1977), Riflessi di paura (2008) e Piranha 3D (2010).

alexandre aja
Alexandre Aja

La storia di Crawl vede protagonista una donna che, intrappolata in un’abitazione allagata a seguito di un uragano di livello 5, dovrà difendersi dal più temuto predatore della zona: un alligatore gigante. crawl

Insomma, un film che gli appassionati del genere attendono con ansia. A questo punto, non posso non augurare una buona visione ed una buona dose di terrore a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close