Cinema, Film e Serie Tv

The Punisher e Jessica Jones: Netflix ne fa fuori altri 2

Cancellati gli show di The Punisher e Jessica Jones

Ebbene si, anche l’era dei supereroi Marvel sulla piattaforma streaming più famosa del mondo, sembra essere ormai giunta al termine. Dopo Iron Fist, Luke Cage e Daredevil, ora anche Jessica Jones e The Punisher sono state cancellate. Della prima verrà comunque rilasciata la terza stagione mentre la storia di Frank Castle si fermerà alla seconda che ha debuttato a gennaio su Netflix.

The Punisher Jessica Jones
Jessica Jones e The Punisher interpretati da Krysten Ritter e Jon Bernthal.

Marvel dice addio al piccolo schermo… Forse

Tale notizia ha sconvolto i molti fan del Marvel Cinematic Universe di tutto il mondo, nonostante fosse già stata anticipata da molto tempo. La stessa Netflix ha rilasciato un comunicato in cui ringrazia i fan fedeli alle serie per ben cinque anni di collaborazione (dal 2013). L’attore Jon Bernthal ha condiviso il suo addio al personaggio con un post in cui dichiara che per lui è stato un onore interpretare The Punisher, in nome di, letteralmente citando, “tutti quelli che hanno combattuto, tutti quelli che conoscono il significato della perdita e tutti quelli che amano e capiscono Frank e il suo dolore”. Ringraziando anche l’esercito e la comunità delle forze dell’ordine.

Jeph Loeb
Jeph Loeb, Il presidente di Marvel Television

Anche Jeph Leob ha scritto una lettera aperta in cui discute dell’importanza del progetto, ringraziando “La lista incredibili di attori, sceneggiatori, registi e musicisti che ci hanno onorato con il meglio dei loro mestieri. Amiamo ogni minuto e ogni secondo di queste serie. E li abbiamo fatti per voi – i fan – che ci hanno elogiato per tutto il mondo e hanno fatto sì che i nostri duri lavori ne valessero la pena.

Sarà davvero la fine per The Punisher e Jessica Jones?

Il produttore continua la lettera ringraziando i fan che hanno seguito la serie per un totale di 13 stagioni e più di 150 episodi. Asserendo inoltre che, secondo lui, non tutto è perduto e che, dopo la fine della collaborazione con Netflix, c’è ancora la speranza di rivedere i nostri eroi in futuro. Citando il padre di Matthew Murdock :”un uomo non si misura da come va al tappeto, ma da come si rialza”. To Be continued

Ti è piaciuto questo articolo? Facci sapere cosa ne pensi! Lascia un commento qui sotto o scopri ulteriori contenuti cliccando o navigando il nostro Menù. E se ciò non dovesse bastare, considera la possibilità di scrivere un articolo di risposta! Invialo a [email protected] seguendo le istruzioni riportate nella pagina Collabora.

Tags

StoriediJoe

Io come Stephen King sono convinto di avere un cuore di bambino… La differenza è che, mentre lui asserì di averlo in un vaso di vetro sulla sua scrivania, il mio fortunatamente batte nel mio petto e ciò che più di tutto riesce a farlo accelerare è ascoltare una grande storia. Sono un grande appassionato di cinema, letteratura e serie televisive ed è principalmente di questi argomenti che desidero scrivere e discutere (ma non solo). I miei gusti letterario-cinematografici spaziano dal genere d’avventura all’horror, dalla commedia al dramma, passando per la saggistica. Sono interessato a tutto ciò che abbia una storia da raccontare e delle emozioni da esprimere.

Che ne pensi? Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close

Adblock Rivelato

Gentile lettore, abbiamo notato che stai utilizzando AdBlock. Per fruire dei nostri contenuti è necessario disattivare AdBlock per questo sito o aggiungerlo alla tua Whitelist. Sul nostro portale troverai solo 2 banner pubblicitari assolutamente non invasivi. Ti assicuriamo di non infastidirti con pop-up o pubblicità sgargianti. Disattiva la tua protezione per il Bosone e ci aiuterai a proseguire la nostra avventura dal punto di vista economico. Grazie :)