Anime e Cartoni

Gli Anime più attesi nel 2019 e non solo

Tutto ciò che dovete assolutamente vedere l'anno prossimo

Il 2018 degli appassionati di anime è stato un anno ricco di novità, di ritrovi e di discussioni ma a tutti gli effetti, soddisfacente. Cosa dobbiamo aspettarci dal 2019 e quali sono gli anime più attesi?

Sembra che molti titoli bollino nella pentola del Sol Levante; vecchi amici che ritornano, nuove serie e colpi di scena. E voi siete pronti?

King Ghidorah
King Ghidorah annunciato nell’ultima parte della serie Netflix di Godzilla. Gli umani saranno spettatori o avranno un ruolo centrale? Cominciamo bene con questa lista degli anime più attesi

Nuove stagioni dei rookies degli anime

L’anno venturo ci farà incontrare molti titoli noti ai più e qualche piccolo tuffo nel passato.

One-Punch Man, capolavoro d’ironia ideato da One e rivisitato dal mitico Yūsuke Murata, tornerà nella seconda stagione, con la presenza della vecchia guardia e di un nuovo antagonista: Garou, il Mostro Umano – e una mano misteriosa dietro l’Associazione dei Mostri. Riuscirà il nostro eroe a combattere la noia di un potere troppo grande? E soprattutto… Quante volte ancora dovremo vedere frantumarsi gli zebedei del ninja Sonic? La trama è sempre molto avvincente, peccato il protagonista rovini tutto come al solito. Personalmente, lo adoro.

Mob Psycho 100 proseguirà con la sua seconda stagione tra meno di un mese.

Ai grandi fan del mostro preferito del Giappone, annunciamo un doppio piacere: l’uscita del terzo capitolo Netflix – conclusivo – di Godzilla: The Planet Eater, il cui trailer è già godibile in rete, nonché il secondo film di Godzilla: king of the monster. Tokyo trema già.

Ovviamente, anche Fairy Tail proseguirà, portandoci l’ultima gloriosa stagione. Hiro Mashima è già all’opera su altri manga, tranquilli che ci sarà molto altro da vedere. Io spero ancora in un remake animato E dignitoso del suo Rave – The Groove Adventure, ma questa è un’altra storia.

one punch
Si, vabbé, Garou, però ora calmati eh.

Gli Anime più Attesi dai nostalgici

Quarant’anni sono tanti per una saga ma Gundam se li porta benissimo. Per il quarantesimo anniversario della prima serie – non so voi ma io che guardavo le repliche tv mi sento vecchissimo – sono in programma ben 5 nuove serie Gundam nel 2019, dal comun denominatore Beyond. Già sogno i modellini Gunpla.

Squillino le trombe, è tornato Lo Stregone Orphen! Un nuovo adattamento dei novel originali è in dirittura di arrivo. Quelle lunghe serate su Mtv da ragazzino si stanno riproponendo arrogantemente per l’anno che viene.

Siamo tutti più che sicuri che anche la nuova serie di Dragon Ball Super non tarderà ad arrivare, la Toei Animation è piena di misteri di recente.

Copertine Gundam Beyond
Copertine per Gundam Beyond, presto sapremo di più. Continuiamo con il decalogo degli anime più attesi nel 2019… 

Queste sono solo piccole perle, poiché è stata confermata la nuova stagione di molte altre serie come My Hero Academia (comprensivo di lungometraggio inedito nel manga), Castelvania, Kakegurui, Fate Stay Night, Attack on Titans, Le Bizzarre avventure di JoJo e molti, molti altri.

Vento di novità

Le nuove uscite non riguardano solo le serie degli anni precedenti ma anche nuovi anime totalmente inediti.

The Promise Neverland è un titolo dai risvolti maturi da tenere in considerazione, una storia avvincente: bambini, orfanotrofi, tragici risvolti e una fuga interminabile. È proprio il caso di dire chi vivrà, vedrà. Decisamente non adatto ai più piccini.

the promised neverland
Me lo sento, finirà malissimo.

Vinland Saga, il cui manga ha riscosso un discreto successo, andrà in onda l’anno venturo con esclusiva Prime Video. Speriamo in un lavoro all’altezza dell’opera cartacea.

Tornando al fantasy, il 2019 sembra un anno ad esso dedicato. The Rising of the Shield Hero (Tate no yūsha no nariagari), light novel già nel 2013 e manga successivamente, vedrà il suo debutto animato in gennaio. Tante speranze da una serie che ricalca un format già visto molte volte: un otaku viene trasportato in un mondo incantato e si ritrova in mezzo ai guai. Trailer interessante, interfaccia da videogioco discreta e una buona animazione sembra portare ad una buona serie del genere. Dita incrociate.

Dororo, opera originale di Osamu Tezuka: ninja, mostri e botte da orbi. Già così uno potrebbe decidere di guardarsi i primi 3-4 episodi, senza tener da conto che nessuna opera di Tezuka è priva di messaggi molto forti. Sarà un gennaio intenso.

Dororo
Dororo. Chiedergli “una mano” è indelicato.

Ci sono davvero una serie infinita di novità – Black Fox, Shoumetsu Toshi, Kenja No Mago, , ma avremo tempo e modo di guardarle per voi e parlarvene più approfonditamente una ad una. È un’ottima scusa per stare il più possibile sotto le coperte in questo periodo di festa.

Lungometraggi: gli Anime più Attesi al cinema

Dragon Ball Super: Broly. Il ragazzone, super saiyan della leggenda, non ha bisogno di ulteriori presentazioni. Unica nota da tenere a mente è che questo è il primo film di Dragon Ball a proseguire ufficialmente nella storyline ufficiale: tutto ciò che accadrà nel film avrà ripercussioni sulle serie future.

Code Geass
Finirà mai Code Geass? Ebbene, sì.

Il nuovo film di Code Geass: Lelouch of the Resurrection è stato annunciato come film conclusivo dell’intera serie. Gli appassionati certamente gradiranno.

Psycho-Pass SS arriverà con un film in tre parti, la cui trama si concentrerà su personaggi differenti della serie per ogni lungometraggio. Un’idea interessante, sicuramente da vedere.

Lo Studio Ghibli, purtroppo, ha chiaramente annunciato che il nuovo film di Miyazaki tarderà ad arrivare. Ma apriranno un parco a tema. A Nagoya. Nel 2022. Sarà una lunga attesa, durante queste vacanze natalizie ripulite zie e nonne al mercante in fiera e iniziate a risparmiare per i biglietti di volo.

Il nuovo film di Yuri on Ice è atteso per l’anno venturo, ma non si hanno ancora date.

Pokémon – Detective Pikachu. Ok, non è un anime, ma se non lo guardate fate male a voi stessi: Ryan Reynolds doppierà Pikachu. La Nintendo per il 2019 annuncia una nuova serie in cui Ash tornerà a viaggiare con i suoi vecchi amici Misty e Brock (e magari un nuovo gioco?), nonché un lungometraggio: MewTwo Strikes Back Evolution. Aficionados di Pokémon siete avvisati.

detective pikachu
Non sarà uno degli anime più attesi, tecnicamente parlando e non è neanche  il live action che ci aspettavamo. Ma è decisamente lontano dal deluderci.

A Natale siamo tutti più buoni

Sarà il clima natalizio, saranno le speranze per l’anno che viene, ma con tutte queste serie da vedere – e tutte quelle che irromperanno a sorpresa sui nostri schermi – l’intrattenimento è assicurato per un bel po’. Tra un cotechino e un pandoro avanzati, avremo molte ore di anime da gustarci per digerire tutto con molta calma.

Tags

Albicocca

Trentenne romano da sempre appassionato di fantasy, fantascienza e film d’animazione. Non basta? Ebbene, è anche otaku da quando ha imparato a leggere e metallaro da quando ha imparato ad “ascoltare”. Larper a tempo perso, DM di Dungeons & Dragons a tempo pieno, ma non parlategli delle nuove edizioni che diventa intrattabile. Nella vita quotidiana si occupa di no profit, cercando un compromesso tra un lavoro che dia soddisfazione (di cui andare fiero?)ed avere un tetto sopra la testa. Incredibile ma vero, è allergico alle albicocche.

Che ne pensi? Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close

Adblock Rivelato

Gentile lettore, abbiamo notato che stai utilizzando AdBlock. Per fruire dei nostri contenuti è necessario disattivare AdBlock per questo sito o aggiungerlo alla tua Whitelist. Sul nostro portale troverai solo 2 banner pubblicitari assolutamente non invasivi. Ti assicuriamo di non infastidirti con pop-up o pubblicità sgargianti. Disattiva la tua protezione per il Bosone e ci aiuterai a proseguire la nostra avventura dal punto di vista economico. Grazie :)