Cinema, Film e Serie Tv

Stranger Things 3 rivela i titoli degli episodi

Il nuovo teaser trailer della terza stagione di Stranger Things stuzzica l'appetito dei fan con i titoli degli episodi...

Le avventure della ciurma di Hawkins torneranno su Netflix nel 2019 e nell’attesa, il nuovo teaser trailer di Stranger Things 3 ci fornisce alcuni indizi su ciò che accadrà a Eleven, Mike e il resto della compagnia.

Domenica scorsa, l’account Twitter ufficiale di Stranger Things ha svelato un trailer della terza stagione in cui compaiono i titoli dei prossimi episodi. La descrizione del post cita “Nell’estate del 1985, l’avventura continua… “ mentre il video parte elencando quelli che a tutti gli effetti, sembrano i titoli delle prossime 8 puntate.

Gli episodi di Stranger Things 3

I titoli sono elencati in quest’ordine:

“Suzie, Do You Copy?”

“The Mall Rats”

“The Case of the Missing Lifeguard”

“The Sauna Test”

“The Source”

“The Birthday”

“The Bite”

“The Battle of Starcourt”.

stranger things 3 steve
Una misteriosa clip da Stranger Things 3 mostra questo Steve…

Come era già successo per il teaser della seconda stagione, i titoli non rivelano troppo sulla trama. Tuttavia, sembra che Starcourt Mall, un centro commerciale della città, svolgerà un ruolo molto importante nella trama della terza stagione.

La banda combatterà un mostro gigante in questa struttura a tema anni ’80? Per saperne di più su Stranger Things 3 dovremo aspettare fino al prossimo anno, momento in cui verranno rilasciate le prossime informazioni ufficiali. Ahimè.

Tags

Dave

Un tipetto alquanto permaloso, soprattutto quando è davanti al suo pc. Vive un rapporto dualistico, di amore e odio, nei confronti della tecnologia. Ama scrivere al computer, per esempio. Ma non prova le stesse emozioni quando perde 300 cartelle word a causa di interruzioni improvvise causate da chissà quale maledizione fantozziana. Vive di libri, muore di cinema e per l’odore dei pop-corn. Il grande schermo è la sua più grande passione, ammesso che riesca ad arrivare in sala in orario. I suoi frequenti ritardi (per adesso solo in ambito di tempistiche) sono il motivo per cui quando lo incrocerete vi sembrerà un mandarino che rotola. Ha fatto il giornalista ed è anche un bel ragazzo. Bello davvero. E questa descrizione non è stata scritta da lui, eh.

Condividi la tua opinione! Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Close

Adblock Rivelato

Per favore, aiuta la nostra crescita disabilitando l'adblocker