Videogiochi e Gaming

GDR di Harry Potter in arrivo, lo rivela un Leak

Analizziamo il filmato rilasciato su Youtube a proposito del nuovo GDR di Harry Potter

Recentemente è stato caricato su Youtube un video in bassa risoluzione, ripreso col cellulare da un utente mentre filma un maxi-schermo. Sembrerebbe essere una conferenza a porte chiuse di Warner Bros su un nuovo GDR di Harry Potter ambientato nel mondo di Hogwarts.

Considerando la pregevole qualità grafica, ci sono tutti i presupposti per pensare che si tratti di un progetto reale e non di un fake, nonostante sia comunque in stadio prematuro e non si tratti di un trailer pensato per essere mostrato al pubblico, considerando alcuni dettagli provvisori dell’HUD.

L’autore del video ha rilasciato alcune informazioni: pare che il gioco sarà ambientato nel 19° secolo, anteposto cronologicamente alla storia di Newt Scamander e quella di Harry Potter.

Un nuovo Gdr di Harry Potter all’orizzonte?

Il titolo sarà open-world, sarà possibile esplorare Hogwarts e dintorni. Potremo creare il nostro personaggio, considerando l’editor visualizzabile all’interno del filmato. Probabilmente sarà possibile scegliere anche la Casa di appartenenza.

Sarà interessante scoprire come adatteranno il combat system di un’opera come Harry Potter, considerando l’ampio spettro di incantesimi potrebbe uscirne fuori un gameplay tecnico, dalle ramificate combinazioni di input.

Nel trailer del Gdr di Harry Potter, tra gli incantesimi, sono visibili Lumos, per illuminare la bacchetta, Alohomora, che apre le serrature, Wingardium Leviosa, che fa levitare gli oggetti, a Reparo, che ripara oggetti rotti. Ci sono anche le magie versate al combattimento, tra cui Expulso, Stupeficium, Depulso ed Expelliarmus.

Nel video ad un certo punto un golem viene trafitto dal giocatore. Una scena truculenta che personalmente ho trovato d’impatto, considerando che un gdrdi Harry Potter dovrebbe essere un’opera destinata a un pubblico di ragazzi. Che avvenga un’inversione di rotta per introdurre contenuti più maturi?

Resta l’incognita di quale sia software house impegnata nel progetto. Voci di corridoio affermano che potrebbe trattarsi di Rocksteady o di Avalanche Software, anche se alla luce dei recenti sviluppi si propenderebbe più per questa seconda campana.

Non si hanno altre informazioni né un annuncio ufficiale da parte degli sviluppatori su questo nuovo gdr di Harry Potter, attendiamo aggiornamenti. Intanto, ecco il video.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close