Microsoft umilia Sony dopo l’annuncio della Playstation Classic

Con un semplice post, Microsoft si prende una bella soddisfazione

Vi abbiamo raccontato (qui) come nella giornata di ieri ci sia stato l’annuncio shock della Playstation Classic. Una console che va a competere con la versioni mini di casa Nintendo, proponendo i 20 giochi più famosi della storica e originale Playstation. Ma cosa a proposito dell’antagonista Microsoft?

Come ha reagito Microsoft a tutto ciò ?

La casa di Redmond non ha bisogno di un eventuale “Xbox Mini“, dato che l’attuale console di punta della Microsoft è retrocompatibile.

E ovviamente la Microsoft non poteva farsi scappare l’opportunità di ricordare a tutti che l’ Xbox One è retro compatibile e umiliare Sony nello stesso momento. E quindi ha pubblicato questo post.

 “Gioca a più di 500 classici per Xbox e Xbox 360 sulla tua Xbox One già da oggi… In maniera completamente gratuita. Alcuni di essi sono persino Xbox One X Enhanced”.

E con una mossa sola, Microsoft si fa pubblicità e umilia la rivale. Da notare la presenza strategici di smiles accuratamente posizionati per irritare i fan boys delle controparti giapponesi.

A casa Gates avranno sicuramente altri piani commerciali dato che per il momento, non è previsto l’arrivo di una versione concorrenziale di questo modello ma non è escluso che in futuro non ci siano sviluppi per quel che riguarda la produzione di una versione che sia per lo meno “compact”.

Tuttavia, rimane il piccolissimo problema che la console a livello di esclusive è ancora lontana anni luce dalla PS4 ma vabbè… Per oggi, Microsoft si porta a casa una bella vittoria.

Manu99

Cresciuto nell'epoca "d'oro" dei videogiochi. Tra i salti di Crash, le corse sui muri di Prince of Persia, la paura per Resident evil 1 e l'esplorazione di Tomb Raider. Appassionato da sempre di lettura e giornalismo, con l'abitudine di dire sempre come la pensa su qualsiasi cosa.

Articoli correlati

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close

Adblock Rivelato

Per favore, aiuta la nostra crescita disabilitando l'adblocker