Interviste e Network

Parliamo di Libri con Felicia Kingsley

Felicia Kingsley è l'esempio calzante di come uno scrittore o una scrittrice, dovrebbero essere nel 2018

Viviamo in un mondo di professori ed esperti – grazie ad internet ed ai social – non importa chi sei e cosa fai nella vita, con una citazione condivisa sul vostro profilo potreste prendere tutti i mi piace necessari per potervi sentire degli scrittori.
Sul curriculum la cosa varrà come avere una Reflex e dire che siete fotografi pur non sapendo da che parte si impugna, ma farà comunque la sua figura.
Mi è capitato in questo periodo di conoscere una scrittrice – ma scrittrice per davvero – di cui conoscevo le opere, ma con la quale non mi era mai capitato di parlare: Felicia Kingsley.

Per chi non lo sapesse Felicia Kingsley, classe 1987, è uno degli esempi da seguire quando si vuole intraprendere davvero questo mestiere.
Un’artista modesta e simpatica che appena conosciuta mi ha fatto balzare in mente l’intrigante idea – non pensate male – di farla conoscere anche a voi con una piccola intervista.

matrimonio di convenienza
Secondo ebook più letto nel 2017. Di Felicia Kingsley ovviamente

Non che ne abbia bisogno, ma Felicia è un’autrice che merita di essere conosciuta.

COSA C’E’ DA SAPERE SU FELICIA KINGSLEY

Parlando con lei ho scoperto che Felicia, oltre a essere una scrittrice, è anche un’appassionata lettrice. Tanto è vero che mi sono approcciato alle sue opere grazie a delle recensioni che aveva fatto per un’altra serie.
Un genere che io non sopporto neanche un po’, ma la cosa mi ha colpito al punto che decisi di avvicinarmi alle sue opere e ben oltre il semplice titolo e successo.

Partendo da Matrimonio di Convenienza ho ripercosso un po’ la storia editoriale della stessa opera, scoprire che il secondo ebook più letto del 2017 fosse auto-pubblicato mi ha fatto sobbalzare sulla sedia.
Sicuramente Felicia Kingsley è una donna coi “”””cossidetti”””” cubici, si è messa in gioco rischiando per la sua passione e questo fa di lei, senza dubbio, una Scrittrice con la S maiuscola.

DUE CHIACCHIERE CON FELICIA KINGSLEY

Potrei soffermarmi – cercando informazioni su internet – a parlare di chiunque, ma non le renderei giustizia.

Così, per rompere il ghiaccio prima di iniziare, le chiedo di parlare un po’ di lei: chi è Felicia Kingsley?

Felicia Kingsley è una sognatrice – ha risposto – architetto di giorno, scrittrice di notte – una super eroina insomma! – (e ogni momento in cui riesce). E’ una persona determinata anche se non troppo costante, e che ha bisogno di “tenersi in riga” per finire ciò che inizia. Felicia è una bilancia ascendente toro, questo vuol dire che che oltre a credere negli oroscopi – è molto sensibile all’impatto estetico di ciò che la circonda ed è anche una testona.

Nel 2017 Matrimonio di convenienza è stato il secondo ebook più letto ed ha avuto un ottimo riscontro anche in libreria; viene da pensare fossi destinata ad essere una scrittrice, ma per te la scrittura è un colpo di fulmine o un amore ponderato?

Non so se si possa parlare di “predestinata” o “fortunata”, ma di sicuro la scrittura ha sempre fatto parte delle mie passioni fin da piccolina. Ho iniziato da lettrice vorace e poi a 12 anni per la prima volta ho scritto una storia mia. L’ho fatto per me, per dare forma e vita a ciò che avevo in testa –  ehm … ok … – Da allora non ho più smesso.

Hai mai pensato di non completare la stesura di uno dei tuoi libri?

Certo e l’ho anche fatto in un paio di casi – ci vuole coraggio ad ammetterlo, le fa molto onore – Bisogna saper essere obiettivi e capire quando una storia non sta in piedi, o le idee sono raffazzonate. Allora è il caso di archiviare e risparmiare le proprie energie per concentrarle su un progetto che valga. Ora, però, ho imparato a farlo a monte, partendo da una sinossi solida, così da non trovarmi a metà stesura del romanzo e dire “No, è tutto da rifare”. Il tempo è prezioso e sprecarlo è un delitto, specie se ne abbiamo poco.

Parlando mi è tornato in mente il “giovane holden” e considerando la vicenda di Mark David Chapman e John Lennon, e considerando che ogni giorno lettori di ogni genere trovano significato in cose che non ne hanno, ho quasi sentito il bisogno di chiedergli: Ci sono messaggi che vuoi mandare al lettore con le tue opere?

stronze si nasce

Niente di specifico o legato a qualche tema particolare, ma un romanzo rosa serve a regalare evasione e nuovi stimoli quindi una volta chiuso il libro, spero che chi ha letto trovi lo slancio per cercare di essere la versione migliore di se stesso.

Un buon libro può aiutare ad evadere dalla realtà e ci permette di vivere numerose avventura attraverso la vita dei protagonisti e la visione dell’autore.

Che si tratti di Matrimonio di Convenienza, Stronze si Nasce o Bugiarde si Diventa, consiglierei a tutti gli amanti del genere e non, di immergersi nelle storie della Kingsley.

Per concludere ho deciso di chiedere se avesse qualche messaggio per gli aspiranti scrittori che rincorrono il sogno di diventare qualcuno in questo campo.

Di fare sempre di più e fare meglio – ha detto –  Leggere e imparare dai migliori (tutti abbiamo un paio di autori “guru” dei quali stimiamo il lavoro) e fare della propria vita, esperienze e conoscenze la fonte d’ispirazione principale. Poi da lì si parte con la fantasia, ma uno scrittore non può vivere chiuso tra quattro mura, solo con il suo computer. E poi, ovviamente, tenere d’occhio dove sta andando la corrente. Se io non mi fossi accorta, nel 2015 che il self-publishing stava diventando una risorsa importante, ora non sarei qui a raccontarti tutto questo. Testa e occhi aperti.

Felicia Kingsley matrimonio di convenienza
Felicia Kingsley e il suo “figlio di carta”

 

TUTTE LE STRADE PORTANO AL SUCCESSO

Felicia Kingsley è la dimostrazione che oltre al talento serve dedizione ed impegno per diventare uno scrittore.

Se si ha un obiettivo bisogna inseguirlo e pur mantenendoci coi piedi ben saldi a terra, si può puntare in alto per raggiungere i propri desideri.
Basta avere costanza e forza per farlo.
Lei è il perfetto esempio di come uno scrittore dovrebbe essere.

Tags

Che ne pensi? Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close

Adblock Rivelato

Gentile lettore, abbiamo notato che stai utilizzando AdBlock. Per fruire dei nostri contenuti è necessario disattivare AdBlock per questo sito o aggiungerlo alla tua Whitelist. Sul nostro portale troverai solo 2 banner pubblicitari assolutamente non invasivi. Ti assicuriamo di non infastidirti con pop-up o pubblicità sgargianti. Disattiva la tua protezione per il Bosone e ci aiuterai a proseguire la nostra avventura dal punto di vista economico. Grazie :)