I 5 Migliori Film Italiani degli Ultimi 10 Anni

Chi ha detto che il cinema italiano sia solo cine-panettoni e film sentimentali dalla dubbia qualità?

Quali sono i migliori film italiani del momento? Da quando i produttori hanno cominciato ad essere “meno conservatori”, abbiamo visto finalmente qualcosa di diverso.

Soprattutto negli ultimi anni, in risposta alla paradossale crisi di idee Hollywoodiana, si punta alle sceneggiature più originali, avviando così quella che è una fase di moderata apertura ai generi del cinema internazionale.

Nell’ultima decade, infatti, sono spuntati cineasti intenzionati a sperimentare – prima timidamente e oggi, consentendosi più rischi del solito – qualcosa di davvero nuovo nel panorama nazionale.

Azzardare questi tentativi è stata una buona idea? Si, perché è grazie al coraggio di chi ha voluto proporre delle novità che gli spettatori del Bel Paese possono assistere a questa ri-nascita dell’audiovisivo nostrano.

Il successo, per alcuni titoli, è stato davvero considerevole al punto che persino l’attenzione dei media del settore; Wired, Movieplayer, MyMovies per citarne alcuni, ne parlano con grande entusiasmo.

Ma qualora ve li siate persi, non disperate. Vi consiglio quelli che a mio modo di vedere sono i 5 migliori film italiani degli ultimi 10 anni.

Signore e signori, ecco i 5 migliori film italiani degli ultimi 10 anni

Il Racconto dei Racconti

Un cast stellare, un tripudio di colori. Così è stato definito un film che porta finalmente in auge la fiaba italiana. Il lungometraggio infatti, è il risultato dell’intreccio narrativo di 3 storie di Gianbattista Basile, uno scrittore italiano di epoca barocca che per primo, utilizzò la fiaba come forma d’espressione popolare. La narrazione del film si svolge nel 1600 ed è un vero portento visivo. Siamo ancora lontani dai capolavori fantasy d’oltreoceano ma Il Racconto dei Racconti è un titolo degno del nostro rispetto. Non bastasse, le location del set sono tutte italiane e la ri-evocazione storica è un aspetto importantissimo di tutti e 134 i minuti della proiezione.

Il Racconto dei racconti
Il Racconto dei racconti apre la lista ai 5 film italiani più belli (secondo me) 😀

Smetto Quando Voglio

Se pensavate che lo stile di Breaking Bad fosse irriproducibile, beh, forse vi sbagliavate. A partire dai colori acidi, dal tema principale e dalla forte critica sociale, questo film vi farà ricredere sulla qualità narrativa delle nostre produzioni. Irriverente, ironico e dal ritmo coinvolgente, Smetto Quando Voglio racconta di una banda di ex-ricercatori scientifici che decidono di combattere la precarietà mettendosi a produrre –  e poi a spacciare – smart drugs. Il successo di questo titolo è così forte che gli autori decidono di proseguire con la storia fino a completare una indimenticabile trilogia. Il primo film è godibile anche come stand alone.

Smetto Quando Voglio
I protagonisti di Smetto Quando Voglio

Veloce come il Vento

Siamo davanti a un film sportivo che non parla di calcio ma di automobilismo. Il protagonista è una lei, ha soli 17 anni e vuole vincere al campionato italiano GT. Già solo le premesse rendono questo titolo unico e meritevole di essere apprezzato. Il coinvolgimento emotivo è davvero forte, Giulia è una ragazza rimasta orfana da poco insieme a suo fratello. Per non ricorrere all’assistente sociale, i due accolgono nuovamente in casa Loris, fratello maggiore e ora, tossico dipendente. Loris, in qualità di vecchio pilota, si presta come “trainer” di Giulia in quella che è una burrascosa tempesta di emozioni…

Veloce come il vento
Veloce come il vento è tra i migliori film italiani dell’ultima decade. Da non perdere.

Il Ragazzo Invisibile

Michele ha soli tredici anni quando la sua vita viene sconvolta da un avvenimento singolare. Il giovane, infatti, scopre che indossando il costume di un supereroe cinese (comprato in un bazar), diventa completamente invisibile. Introverso, timido, innamorato, il protagonista combatte per essere compreso dalle persone che lo circondano. Questa storia ci propone molto più che uno spunto di riflessione. Si tratta di 100 minuti di appassionante visione.

Il ragazzo invisibile
Il ragazzo invisibile mentre è visibile.

Lo chiamavano Jeeg Robot

Stendardo di una nuova tendenza nello sviluppo dei film italiani, è simbolo di intersecazione tra il cinema del Bel Paese e le produzioni internazionali. Girato con una conoscenza impeccabile dei meccanismi del cinema supereroistico e, aggiungo, facendone un uso egregio, Lo Chiamavano Jeeg Robot esprime qualcosa di unico e personale in maniere del tutto originale e priva di vincoli legati al genere a cui i box office americani ci hanno abituato ormai da più di qualche decennio. Il film parla di un ladruncolo, Enzo Ceccotti, che per sfuggire alla Polizia si getta nelle acque del Tevere, entrando in contatto con una sostanza in grado di renderlo, dopo febbre e dolori strazianti, forte come non mai.

Lo Chiamavano Jeeg Robot
Lo Chiamavano Jeeg Robot conclude la guida ai migliori film italiani degli ultimi 10 anni

Spero che la lista sia stata di vostro gradimento e non vi resta che suggerirmi titoli che avrei potuto omettere o più semplicemente, dirmi cosa ne pensate dei film citati. Vi aspetto nei commenti 🙂

Dave

Un tipetto alquanto permaloso, soprattutto quando è davanti al suo pc. Vive un rapporto dualistico, di amore e odio, nei confronti della tecnologia. Ama scrivere al computer, per esempio. Ma non prova le stesse emozioni quando perde 300 cartelle word a causa di interruzioni improvvise causate da chissà quale maledizione fantozziana. Vive di libri, muore di cinema e per l’odore dei pop-corn. Il grande schermo è la sua più grande passione, ammesso che riesca ad arrivare in sala in orario. I suoi frequenti ritardi (per adesso solo in ambito di tempistiche) sono il motivo per cui quando lo incrocerete vi sembrerà un mandarino che rotola. Ha fatto il giornalista ed è anche un bel ragazzo. Bello davvero. E questa descrizione non è stata scritta da lui, eh.

Articoli correlati

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close

Adblock Rivelato

Per favore, aiuta la nostra crescita disabilitando l'adblocker