Batman Ninja: Recensione del film d’animazione DC

Un Batman così non si era mai visto

Batman Ninja è un film d’animazione targato DC Comics. So che dire DC Comics e Film nella stessa frase fa paura, ma vi assicuro che non è come sembra. Grazie alla storia di Kazuki Nakashima – sceneggiatore di Sfondamento dei cieli Gurren Lagann – Leo S. Chu ed Eric Garcia, le musice di Yugo Kunno – compositore de le bizzarre avventure di Jojo, Blame e Psycho-pass – e Takashi Okazaki – creatore di Afro Samurai – non c’era da aspettarsi di meglio.

Poi aggiungete i Megazord!!!! Ma non corriamo! Andiamo per gradi!

LA TRAMA DI BATMAN NINJA

Può sembrare una tamarrata che mira a vendere nuovi gadget e giocattoli, invece la storia di Batman Ninja è molto sobria e poco scontata.

batman ninja
In Batman Ninja compaiono anche i Megazord

 

Gorilla Grodd ha deciso di prendere il dominio di Gotham – forse non riuscendo per Central City – e decide di creare una macchina che piega spazio e tempo al suo volere con la quale catturare i criminali peggiori per la città e disperderli nella linea temporale.

Qualcosa va storto e grazie anche all’intervento di Batman, succede un patatrack. Joker, Harley Quinn, Poison Ivy, Bane, il Pinguino, Due Facce e Death stroke finiscono in Giappone nell’epoca Sengoku, prendono il controllo di una delle regioni in guerra e cercano di conquistare il paese del Sol Levante per farne il proprio regno.

Tuttavia arrivano anche Batman, Nightwing, Cappuccio rosso, Red Robin, Robin – che fa amicizia con una scimmietta – Catwoman ed Alfred. La Bat-Family, insieme ad un clan di Ninja che aspettava l’arrivo di Batman segnalato in una profezia, riusciranno a fermare i cattivi e salvare la situazione ancora una volta.

Batman Ninja contro Joker
Batman Ninja contro Joker Ninja?

Ok, detta così sembra una cafonata, invece il tutto funziona. E funziona perché in questo film, il nostro Batman capisce quanto si fosse affidato alla tecnologia durante gli anni e decide di rimettersi in gioco come alle origini della sua lotta contro il crimine.

Per semi-citare Deadpool, ha fatto tutto con una catana ed il massimo sforzo.

Molti non lo sanno, ma il nostro miliardario, playboy, genio, filantropo, detective ed esperto in tutte le arti marziali esistenti, ha una collezione di armature da far invidia ad Iron-man. I suoi gadget fanno di tutto, e non c’è da stupirsi se ha inventato un bat-repellente per squali. Chi conosce bene la storia sa che alle origini, l’uomo pipistrello era avverso all’utilizzo della tecnologia; è stato bello veder tornare Bruce alle origini.

La frase che mi ha colpito di più rappresenta il raggiungimento e la consapevolezza delle sue capacità:

Credevo di aver perso tutto, invece ho ancora molto. Ho il mio corpo, il mio spirito e la mia mente.

Il Gruppo di Batman Ninja
Il Gruppo di Batman Ninja

 

COMPARTO TECNICO

Sotto il punto di vista tecnico il film è impeccabile. In questo Batman Ninja i disegni trasudano poesia e la cura con cui ogni immagine è curata nel minimo dettaglio potrebbe far urlare al capolavoro visivo. I combattimenti sono tutti chiari ed entusiasmanti; era da tempo che non vedevo un cartone animato così ben fatto.

Dei loschi figuri compariranno in Batman Ninja
Dei loschi figuri compariranno in Batman Ninja. Chi saranno mai?

Il design di ogni personaggio è uno spettacolo per gli occhi, che si parli della sensualità delle tre sirene di Gotham, della figaggine di Batman, o della rivisitazione dei suoi assistenti – Cappuccio Rosso da monaco mi ha fatto sganasciare dalle risate – fino a giungere all’ultimo dei ninja del bat-clan o ai samurai del joker, non si troveranno imperfezioni.

Il comparto sonoro fa la sua parte. Ogni scena è giustamente accompagnata ed i combattimenti sono resi ancora più suggestivi da un audio non lasciato al caso. Ogni singola nota sembra pensata per accompagnare la scena in cui la sentite. Ma come già detto c’era da aspettarselo da un Dream Team di questa levatura.

In Conclusione

Ancora una volta la DC Comics ci mostra come sa fare bene i film d’animazione; se avesse fatto i film in live action belli la metà di questo Batman Ninja, il MCU avrebbe chiuso i battenti da tempo.

batman ninja
Dei giganti si daranno battaglia in Batman Ninja

Anche se arriviamo a scene apparentemente senza senso in cui i cinque castelli dei cinque cattivoni si uniscono per formare un Megazord ed un branco di scimmie e di pipistrelli si fondono per dar vita ad una versione di Batman Enorme – che sfondamento dei cieli gurren lagann levati – vi assicuro che apprezzerete tutto il film. Consigliato a spettatori di tutte l’età.

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker