Ubisoft all’E3 2018 – Recap

Non solo Assassin's Creed

Ubisoft all’E3 2018 si è presentata con una vasta line-up di titoli da presentare al mondo ma, soprattutto, per confermare svariati titoli che tutti stavano aspettando. Ci sarà Assassin’s Creed, ci sarà Beyond Good and Evil 2, The Division 2 e molti altri. Dopo il recap di Microsoft, Square, Bethesda ed EA, facciamo il recap anche di questa conferenza! Quindi, cosa aspettiamo? Iniziamo subito quest’avventura con la casa  Canadese!

Ubisoft all’E3 2018 – Recap

JUST DANCE 2019

Ubisoft parte subito con il classico titolo annuale. Just Dance 2019 si presenta alla grande con un corpo di ballo che introduce alla conferenza Ubisoft. Dopo poche ore è uscita anche la scaletta ufficiale del gioco che uscirà il 25 ottobre 2018 praticamente per ogni cosa esistente:  Nintendo Switch, PS4, Xbox One, Xbox 360 – con pieno supporto del kinect -, Nintendo Wii, Nintendo Wii U

BEYOND GOOD AND EVIL 2

Ubisoft non si fa attendere e mette subito un sacco di carne al fuoco con BEYOND GOOD AND EVIL 2. Dopo l’annuncio della scorsa E3, il gioco si presenta di nuovo con un piccolo gameplay della fase PRE-ALPHA, quindi ancora molto distante dalla release, in cui però si può già notare un mondo in completa evoluzione e, soprattutto, un ottimo motore grafico.  Il fulcro di Beyond Good And Evil 2 però sarà la community: il progetto SPACEMONKEY PROGRAM ha allargato la sua idea di videogioco dando la possibilità agli utenti di collaborare con loro per creare contenuti originali come musiche, arts, wallpaper e grafica. Questa nuova strategia potrebbe rivelarsi un capolavoro di sviluppo. Per maggiori informazioni andate qui.

Rainbow Six Siege: Il Documentario

Rainbow Six Siege raggiunge i 35 milioni di videogiocatori nel mondo e, al momento, è il secondo sparattutto più giocato dopo Overwatch. Questo risultato, dopo un lancio quasi in sordina, ha fatto si che la Ubisoft lanciasse una serie di tornei E-SPORTS fra i più lunghi e completi in assoluto. La conferenza è servita per lanciare un documentario basato su delle figure centrali dell’ambiente Rainbow Six Siege e per mostrare i prossimi eventi.

TRIALS: RISING

Nuovo capitolo della serie TRIALS per Ubisoft. Questa volta sviluppato con la community per dare il massimo risultato possibile a livello divertimento, questo nuovo capitolo vedrà la luce a Febbraio 2019 e il trailer ci mostra un gameplay molto dinamico a scorrimento laterale. Graficamente carino e poi: “La musica classica rende sempre tutto più figo” [cit.]

Tom Clancy’s The Division 2

Ubisoft all’E3 2018 fa le cose in grande. E questo l’abbiamo capito. Qua addirittura, dopo averlo presentato su XBOX e nella sua conferenza con un nuovo trailer, ci porta nel POST CONFERENCE per dimostrare a tutti le qualità di Tom Clancy’s The Division 2. In questo gioco avremo 3 classi: Tiratore, Survival e Demolitore. Queste 3 classi avranno delle abilità e delle armi uniche e dei perk che potranno aiutarvi durante gli eventi. Inoltre è stato annunciato che il gioco avrà, finalmente, la possibilità per 8 giocatori di avventurarsi nelle missioni: I RAIDS ARRIVANO SU THE DIVISION. La Ubisoft pare aver imparato dai propri errori che hanno causato, al primo The Division, un crollo degli utenti in meno di 6 mesi. Nella conferenza è stato annunciato che nel corso del 2019 usciranno 3 espansioni per The Division 2, tutte e 3 GRATUITE. Uscita prevista:  15 marzo su tutte le piattaforme di riferimento – PC, PS4 e Xbox One. E ci sarà una beta!

Mario+Rabbids: Donkey Kong Adventure

Primo DLC per il gioco più folle uscito su Nintendo Switch. Presentato con musiche di  riferimento e un filmato che c’introduce Donkey  Kong, nuovi mondi e i Rabbids a lui collegati, questo titolo arriverà il 26 giugno sulla console della grande N e il giorno precedente per chi ha acquistato il Season Pass. Per chi vul saperne di più, qui è disponibile anche l’intervista post conference in cui si vede meglio le modifiche al gameplay del gioco!

SKULL & BONES

WoW. Questa è stata la mia prima reazione quando ho visto il trailer CGI del tanto annunciato titolo della Ubisoft. Non mi sarei MAI aspettato così tanto HYPE addosso per questo titolo che, all’inizio, mi sembrava quasi un remake di Sid Meier’s Pirates. Poi questa conferenza Ubisoft all’E3 2018 mi ha tolto ogni dubbio e mi ha mostrato un fantastico mondo piratesco ricreato molto bene, un gioco online che potrebbe veramente rappresentare un’ottimo investimento da parte di Ubisoft. Il gioco presenta la possibilità di sceglere tra 3 “SCELTE FAVOREVOLI”, delle abilità fortunate che vi aiuteranno, dandovi anche la possibilità di scegliere eventi nel gioco che cambieranno il vostro futuro all’interno di esso. Il gioco si baserà sull’Oceano Indiano e penso che sia il primo titolo di pirati che non prende spunto dai caraibi. Vi lascio anche tutta la release presentata durante la conferenza perchè, effettivamente, merita di essere vista per intero. Vedrete un bel po’ di Gameplay, grafica in versione Alpha ma ad altissima qualità e un comparto sonoro da urlo. TOUCHE UBISOFT. Uscita Prevista: Q4 2019

 

Trasference VR

Elijah Wood (EHY FRODO!. ndr) ci presenta questo nuovo titolo per VR creato dalla sua casa di produzione. Trasference. Il gioco è un thriller psicologico che sarà in grado di suscitare forti emozioni a tutti gli appassionati del genere. Questo videogioco sarà disponibile dal prossimo autunno per PC, Oculus Rift, HTC Vive, PSVR, PS4 e Xbox One.

STARLINK: Battle For Atlas

Ed ecco la bomba tenuta nascosta fin’ora da Ubisoft. Starlink: battle for Atlas si appresta a diventare uno dei migliori titoli del prossimo inverno. In uscita il 16 ottobre per PS4, XBOX e Switch questo gioco darà la possibilità agli utenti di personalizzare al 100% le navicelle e andare a combattere in PVE e in PVP, non c’è ancora chiaro se sarà completamente online oppure un misto tra online e offline. Quello che è sicuro è che per la versione Nintendo Switch ci sarà il graditissimo ritorno, in esclusiva ovviamente, di FOX McCloud dalla serie Star Fox. Guardate il filmato, andate all’arrivo di FOX e sentite il pubblico. Ho urlato ancora più forte.

For Honor: Marching Fire

For Honor è partito male, come Rainbow Six e praticamente ogni titolo multiplayer di Ubisoft, e ora è qui a chiedere scusa e a portare avanti la sua continuity con questa espansione: Marching Fire. L’espansione arriverà il 16 ottobre  e vedrà l’ingresso della fazione Cinese all’interno del gioco, portando così il gioco ad un 4vs4. La grande novità è la possibilità di ottenere For Honor in maniera gratuita e per sempre fino al 18 Giugno. Che sia l’inizio della risalita della china? Il gioco prometteva bene, è stato bistrattato e ora può solo risalire.

The Crew 2

Dopo che il primo titolo è nato morto, come oramai tradizione di Ubisoft fino all’anno scorso per i Multiplayer, il nuovo The Crew è stato presentato con alcune novità rispetto a quanto già annunciato nelle conferenze passate. Sappiamo che è attiva una Open Beta e che il gioco arriverà il 29 giugno per PC, PS4 e Xbox One. Ad essere sincero, il motore grafico non mi ha entusiasmato e i tanti mezzi mi sembrano quasi delle forzature a livello gameplay che, tra l’altro, mi è sembrato molto statico. Lo scopriremo a breve.

Assassin’s Creed: Odyssey

Intanto sparatevi il trailer in Italiano. E già così, iniziamo bene. Il reveal è stato clamoroso perchè, oltre al fatto che era stato leakato, il gioco è andato ben oltre quanto si sapeva.Il gioco permette di giocare con un protagonista maschile Alexios – e uno al femminile – Kassandra. Entrambi condivideranno la storia, una storia che sarete VOI giocatori a decidere in base alle scelte che farete durante il gioco. Il motore fisico è drasticamente cambiato rispetto ai titoli precedenti così come il motore grafico è stato potenziato rispetto a quello visto in Origins. Il gioco perde alcune delle sue tracce azione per donarle al GDR puro. Cosa posso dire di più? Guardatevi il gameplay che hanno mostrato ieri sera e poi decidete se acquistarlo o no, ma una cosa è sicura: Assassin’s Creed si è evoluto. Data di uscita:5 Ottobre 2018


Ubisoft all’E3 2018 ha calato una serie di bombe che hanno praticamente chiuso il discorso tra le software house: Ubisoft si prende il titolo di regina dell’E3 grazie a tutte le presentazioni fatte.

Qualche dubbio però ce l’ho ancora. Molti giochi sono a lungo termine e potrebbero ancora subire modifiche che potrebbero rovinarli, ma ho grande fiducia in questa software house che sta ancora crescendo dopo un periodo di anni bui. Starlink Atlas, AC Odyssey, The Division 2, Skull&Bones sono tutti titoli che possono dominare la prossima scena dei videogiochi per il 2019. In questo caso, può perdere solo Ubisoft.

 

E voi cosa ne pensate di questa Ubisoft all’E3 2018? Commentate qui o nel nostro gruppo!

CHE BOMBA

Hype Iniziale - 75%
Novità - 80%
Annunci Inattesi - 80%
Gameplay mostrati - 80%

79%

Ottimo

Starlink Atlas, AC Odyssey, The Division 2, Skull&Bones sono tutti titoli che possono dominare la prossima scena dei videogiochi per il 2019. In questo caso, può perdere solo Ubisoft.

User Rating: Be the first one !

Genocide

Giocatore incallito fin dalla tenera età, nerding estremo fin dal pannolone e lan alle elementari. Questo è il profilo basilare di genocide. Giocatore di SWAT 3 e COD (2 e 4) partecipante a diverse lan e diversi tornei, conosce molto bene l'ambiente del pro-gaming e i videogiochi sono la sua pasta quotidiana. Così tanto che a volte mangia i DVD al posto delle farfalle.
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: