Bethesda all’E3 2018 – Recap

Non solo Fallout 76, ma quasi.

Story Highlights

  • Fallout 76
  • Prey
  • TES 6

Bethesda all’E3 2018 è stata la Software House, a mio avviso, più spoilerata di tutti. E proprio su questo spoiler enorme Pete Hines avvia la conferenza, ringraziando ironicamente la catena Walmart che ha annunciato RAGE2 nel mese di maggio. Dunque, dopo EA e Microsoft, andiamo a vedere cosa ci ha riservato Bethesda per questo E3 2018.

Bethesda all’E3 2018 – RECAP

 

RAGE 2

Giustamente s’inizia subito con RAGE 2, visto quanto sopra detto. Il titolo si presenta prima con il tema musicale suonato live per poi mostrare una missione di gioco di circa 10 minuti che mette in luce tutto il potenziale che ha questo videogioco. RAGE 2 si dimostra veramente eccentrico in ogni suo punto e curato in moltissimi dettagli, questo rende giustizia ad un titolo che aveva un grandissimo potenziale ma era stato sfruttato male in passato. Possiamo dire che, a tutti gli effetti, RAGE 2 è uno di quei titoli che vorremmo poter provare il prima possibile. Data di uscita: PRIMAVERA 2019 su XBOX, PS4 e PC

LA RIVINCITA DELLE CONSOLE COMMUNITY

Il segreto di pulcinella di questa conferenza era l’arrivo di The Elder Scrolls Legends su Console. Il famoso gioco di carte ambientato nel mondo di TES sbarca anche su XBOX, PS4 e Switch e aumenterà il suo lavoro con la community, facendo si che i giocatori vengano ascoltati ancora di più rispetto agli standard attuali. Oltre all’annuncio di Legends è stato presentato anche Quake ChampionsThe Elder Scrolls Online Summerset, per entrambi Bethesda richiede un forte aiuto dalla community per poter migliorare ancora di più questi due titoli.

PREY: MOONCRASH

Il terzo leak che er stato scovato in rete era quello della prima espansione per PREY. E Bethesda, giustamente, ce lo presente subito ad inizio conferenza. PREY: MOONCRASH includerà una nuova modalità chiamata Typhon Hunter, in cui 4 giocatori dovranno tramutarsi in mimic per nascondersi da un quinto player che dovrà scovarli. Contenuto già disponibile che potrebbe rivitalizzare un titolo che stava pian piano andandosi a spegnere.

Wolfenstein: YOUNGBLOOD

E Wolfenstein riceve il suo nuovo DLC chiamato Youngblood.  Questo DLC segue una storia incentrata sulle figlie di William Blazkowicz, loro dovranno collaborare per eliminare in nazisti dalla terra e si potrà giocare in CO-OP. Un annuncio discreto, buona la voglia di proseguire su questo titolo che ha veramente regalato delle gioie alla casa produttrice. Unica pecca? Uscirà nel 2019

DOOM: Eternal

Ecco la bomba! Nessuno si aspettava, neanche per sbaglio, l’annuncio di un sequel di DOOM. E Bethesda ci rilascia invece questo interessantissimo trailer di lancio. Seguito del reboot uscito nel 2016, il titolo verrà ufficialmente presentato alla Gamescon 2018 e avrà il suo panel dedicato durante lo spazio Bethesda. Ovviamente nessuna data di uscita, ma l’hype dopo aver visto il trailer è veramente cresciuto!

Fallout 76

Ed ecco il gioco che ha tenuto in scacco tutti per 2 giorni interi. Bethesda all’E3 2018 ha fatto una presentazione in pompa magna per questo nuovo capitolo di Fallout che promette di stravolgere praticamente tutto il concetto della saga, almeno a livello giocabilità. Il gioco sarà ONLINE integralmente, la mappa sarà quattro (QUATTRO? ndr.) volte più grande di quella vista in Fallout 4, la modalità principale sarà quella in CO-OP ma si potrà giocare anche in Single Player. La modalità online prevede un mondo persistente in cui i giocatori potranno fare sia del PVP sia del PVE  e presenterà una forte accentuazione al crafting e al building, migliorando quindi quanto già visto in Fallout 4. Fallout 76 sarà disponibile a partire dal 14 novembre 2018 e avrà una beta disponibile per chi pre-ordina il gioco

La B.E.T.A. sarà disponibile per Xbox One, PlayStation 4 e PC (via Bethesda.net). Per conoscere gli orari di inizio della B.E.T.A., tieniti aggiornato tramite il sito web oppure segui @Fallout su Facebook, Twitter e Instagram. La B.E.T.A. per Xbox One sarà la prima ad avere inizio.

Cliccando qui potrete arrivare al negozio Bethesda in cui sono inserite le tre edizioni separate, ancora senza possibilità di preordine per il mercato europeo: la standard edition, la special edition che contiene una mappa della West Virginia capace di illuminarsi buio e la Power Armor edition, composta da un casco della Confraternità d’acciaio, in grado di illuminarsi e modificare la nostra voce.

STARFIELD

Ed ecco un’altro annuncio inaspettato da parte di Bethesda. Il nuovo IP (Proprietà Intelletuale ndr.) della casa è arrivato. O meglio, si è presentato al mondo. Il gioco è in fase di sviluppo e si tratterà di un RPG fantascientifico. Si addensa parecchio Hype su questo gioco e soprattutto, considerando che era quasi 25 anni che Bethesda non faceva un IP nuovo, ci aspettiamo grandi cose. Data di rilascio? Si pensa tra il 2019 e il 2020

 


La Bethesda ha in parte sorpreso e non ha tradito le aspettative. C’è da dire che hanno avuto la sfortuna di avere molto materiale Leakato in anticipo e che dunque i grossi colpi sono stati anticipati. Ha sparato bene le sue cartucce soprattutto anticipando Starfield e Doom, aggiungete delle polvere da sparo data con Fallout 76 e avrete una delle migliori conferenze di questa E3. Ma soprattutto, hanno accontentato tutti anche grazie al trailer con cui hanno concluso la conferenza. Non ha un nome, non ha una data e sappiamo che uscirà dopo Starfield. Ma a noi c’è bastato leggere quel nome per saltare sulla sedia e urlare.

E voi come valutate la Bethesda all’E3 2018? Scrivetelo nei commenti o nel nostro gruppo!

Genocide

Giocatore incallito fin dalla tenera età, nerding estremo fin dal pannolone e lan alle elementari. Questo è il profilo basilare di genocide. Giocatore di SWAT 3 e COD (2 e 4) partecipante a diverse lan e diversi tornei, conosce molto bene l'ambiente del pro-gaming e i videogiochi sono la sua pasta quotidiana. Così tanto che a volte mangia i DVD al posto delle farfalle.

Articoli correlati

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Close

Adblock Rivelato

Per favore, aiuta la nostra crescita disabilitando l'adblocker