Marvel Cinematic Universe: i possibili scenari post Infinity War

Ad una settimana dall’uscita cinematografica, i fan ancora non si sono ripresi dal finale di Infinity War. Tra morti e svaniti nel nulla, sono scomparsi metà degli Avengers. La domanda che in molti si stanno ponendo in questo momento è: cosa succederà ora al Marvel Cinematic Universe? Come proseguirà il media franchise più esteso del cinema?

 

Si tratta quindi di un finale per il Marvel Cinematic Universe?

 

Kevin Feige, in una recente intervista ha assicurato di no: il presidente dei Marvel Studios ha assicurato che sono in programma pellicole fino al 2025. Sicuramente Infinity War cambierà molto dell’Universo CInematografico Marvel per come lo abbiamo conosciuto fino ad oggi, ma questo significa che ci sarà spazio per molti altri personaggi che per il momento non hanno trovato posto nell’MCU.

Alcune pellicole già annunciate fanno ipotizzare possibili ritorni in Avengers 4. Andiamo a vedere quali sono.

ANT MAN AND THE WASP

Questo film, la cui uscita è prevista in Italia il prossimo Agosto, difficilmente sarà legato alle vicende di Infinity War, se non nelle eventuali scene post credit. Vista la natura più urbana di Scott Lang è probabile che la storyline sia del tutto a se stante.

 

CAPTAIN MARVEL

Diverso è il caso della pellicola prevista per l’8 marzo 2019; sappiamo che il film sarà una origin story ambientata negli anni ’90. Però a Carol Danvers fa riferimento la scena post credits di Infinity War: prima di svanire nel nulla Nick Fury invia un messaggio e sul comunicatore compare il logo di Captain Marvel. Inoltre le vicende della Danvers e i suoi poteri possono essere strettamente collegate ad Avengers 4 e ai Guardiani della Galassia 3. Insomma c’è molta aspettativa riguardo questo film che potrebbe aprire nuovi filoni narrativi.

 

AVENGERS 4

Ancora non abbiamo un titolo definitivo per la seconda parte di Infinity War, che uscirà il 5 maggio 2019. Quello che sappiamo è che sarà un finale epico, dove ritroveremo tutti i protagonisti rimasti in vita e capiremo quello che succederà ai (tanti) morti e scomparsi. Quello che sappiamo è che secondo Feigele morti vere rimarranno tali”; quindi pare che ci siano poche speranze per Gamora, Loki e Heimdall, ma tutti gli altri … incrociamo le dita. Avengers 4 segnerà la fine della fase 3, quindi ci aspettiamo una chiusura di diversi cicli narrativi e, probabilmente, l’abbandono di alcuni degli Avengers più “datati” per far spazio a nuovi personaggi.

 

SPIDERMAN: HOMECOMING 2

Peter Parker torna sul grande schermo, ed è poco probabile che la nuova pellicola sia ambientata prima di Infinity War. Quindi se torna in vita lui, è probabile che così sarà per tutti. O almeno per coloro che sono svaniti dopo che Thanos ha utilizzato il guanto dell’infinito. La scena della “morte” di Peter è una delle più strazianti di Infinity War, ma forse non tutto è perduto. La pellicola è prevista per luglio 2019.

 

I GUARDIANI DELLA GALASSIA Vol. 3

Valgono per loro le stesse considerazioni fatte per Spiderman: Homecoming 2. Dal momento che sono rimasti soltanto Rocket e Nebula, che non è di fatto una dei Guardiani, è improbabile pensare ad un nuovo film senza far tornare in vita nessuno di loro. Come già detto, però, è poco probabile che ci sarà Gamora.

Rumors parlano poi di un sequel di Black Panther e pare che Benedict Cumberbatch abbia, a suo tempo, firmato per più di un film nei panni di Doctor Strange.

 

Marvel Cinematic Universe
Cosa ci riserverà il futuro del Marvel Cinematic Universe, lo scopriremo solo vivendo… Se Thanos ce lo permette.

Di sicuro i Marvel Studios hanno molta carne al fuoco e molti personaggi ancora da sviluppare. Feige ha dichiarato che alcuni personaggi già visti non hanno ancora completato il loro iter narrativo e che la loro intenzione è di far uscire tre se non quattro pellicole l’anno.

Insomma non dobbiamo far altro che aspettare perché gli sviluppi non si faranno attendere.

E mi raccomando, non uscite dalla sala prima di aver visto tutte le scene post credits!

 

Articoli correlati

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close

Adblock Rivelato

Per favore, aiuta la nostra crescita disabilitando l'adblocker