Rainbow Six Siege: nuove informazioni sugli operatori italiani

Un nuovo leak riguardante gli operatori italiani di Rainbow Six Siege

Gli operatori italiani saranno introdotti in Rainbow Six Siege nella stagione due, dopo il rilascio di Operazione Chimera, da poco avvenuto.

I dataminer sono partiti alla ricerca di informazioni nei file di gioco ed hanno trovato due brevi clip che mostrerebbero proprio i due nuovi G.I.S.: Maestro ed Alibi.

Le informazioni, tuttavia, sono scarse. Alibi potrebbe essere in grado di creare ologrammi per eludere gli avversari, a conferma di come Rainbow Six Siege stia piano piano perdendo l’approccio realistico alle abilità degli operatori (vedasi anche Jackal).

Nel clip è anche visibile una Beretta 92FS, segnale che i G.I.S. saranno ovviamente forniti di armamentario italiano.

Per Maestro invece non si hanno indizi rilevanti, nonostante si possa presumere dall’immagine, osservando il nastro con i proiettili di un fucile a pompa, che sia un operatore piuttosto offensivo. La scritta “Barrage” lascia pensare ad un nuovo tipo di fortificazioni.

È ancora presto per avere dati ufficiali, che dovrebbero arrivare tra Maggio e Giugno. Nel frattempo, gli operatori potrebbero essere soggetti a cambiamenti. Per quanto se ne sappia, e a giudicare dagli indizi, potrebbero essere anche due difensori, controbilanciando le new-entry Lion e Finka, entrambi attaccanti.

Facultates

Studente modello, almeno fino a prima di iniziare a scrivere per il Bosone. Ho una passione smisurata per i videogiochi, passione che coltivo fin dalla più tenera età, e che mi piace far conoscere anche agli altri dedicandomi saltuariamente a delle recensioni su Steam.
Close