Miti e Leggende

Il Mito di Orfeo ed Euridice, tra storia e leggenda

La storia di Orfeo ed Eurice: un mito che parla di amore e sofferenza

Il triste mito di Orfeo ed Euridice è un classico greco che parla di fedeltà e sofferenza in amore. Un viaggio attraverso le sfere dei sentimenti umani che dimostra una forte connessione tra natura e il nostro essere umani. Ma iniziamo con il riassunto della leggenda… Orfeo, figlio della musa Calliope e del Re trace Eagro ricevette, da Apollo, uno strumento musicale con il quale incantare gli elementi della natura e placare l’animo umano.

Orfeo ed Euridice
Orfeo ed Euridice

Il triste mito di Orfeo ed Euridice

Orfeo era innamorato della ninfa Euridice, sentimento che la fanciulla ricambiava. Un giorno, la coppia decide di incoronare questo amore nel matrimonio ma il giorno delle nozze, il pastore si invaghì di lei, interrompendo l’unione e rapendola. Euridice, fuggendo, calpestò un serpente e venne uccisa dal suo morso velenoso.

mito di Orfeo ed Euridice
Orfeo ritrova Euridice

Quando Orfeo ritrovò il suo corpo, disperato, decise di invocare gli Dei degli inferi con la sua musica: Ade e Persefone gli concessero di riportare in vita la sua amata ad una sola condizione: durante il ritorno non si sarebbero mai voltati a guardare indietro.

Accettata la condizione, Orfeo scese giù nell’oltretomba alla ricerca della sua amata Euridice e, una volta trovata, inizia la risalita; ma la ninfa spinta dalla curiosità, si voltò mettendo fine all’unica speranza di Orfeo di riaverla con se.

Disperato e distrutto, Orfeo giurò di non amare più nessun’altra donna nella sua vita e con la sua musica commosse tutta la natura.

Ovviamente ciò non è realmente successo, ognuno di noi può dare però una propria interpretazione. Ad esempio, tra le righe è possibile leggere la disperazione di un uomo che ha l’anima dilaniata dal dolore per la perdita della sua amata.

Lui giura eterna fedeltà alla ninfa come ad indicare che il suo amore va ben oltre la vita terrena. Tuttavia, la sua tristezza influenza ogni cosa intorno a lui e quindi la natura e l’animo umano.

Una tragica storia d’amore dal grande insegnamento, almeno secondo il mio personale parere.

Aspettiamo i vostri 😉 commentate e diteci cosa ne pensate e qual’è la vostra interpretazione.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close

Adblock Rivelato

Per favore, aiuta la nostra crescita disabilitando l'adblocker