Game of Thrones 7×07 – “The Dragon and the Wolf”

Il vero erede del Trono di Spade

Ciao a tutti fans di Game of Thrones, siamo già arrivati all’epilogo di questa settima e penultima stagione e devo dire che non sono mancati salti sulla sedia, cedimenti di mandibola e grandi rivelazioni dal 16 Luglio ad oggi! Beh, senza ulteriori indugi passiamo al commento di questa meravigliosa puntata durata ben 71 minuti, dal titolo “The Dragon and the Wolf”.

<<<SPOILER ALERT>>>

 

L’INCONTRO AD APPRODO DEL RE

Durante l’incontro tra Cersei e Daenerys per decidere le sorti di Westeros, il Mastino mostra a tutti l’estraneo, con la speranza di ottenere il supporto della Corona. A quella raccapricciante visione Euron Greyjoy decide di lasciare Approdo del Re. Molto riluttante, Cersei acconsente ad aiutare il popolo del Nord e la Regina dei Draghi a patto che Jon Snow rimanga neutrale durante la guerra per il trono. Jon è fedele al giuramento fatto a Daenerys e non accetta. Cersei si allontana indispettita senza concludere nessun tipo di accordo. Solo io penso che sta donna meriti tanti schiaffi?!

TYRION E CERSEI

Dopo moltissimo tempo fratello e sorella sono riuniti in un vis-à-vis molto emozionante. Tyrion cerca di convincere Cersei ad aiutare a combattere l’imminente arrivo dell’esercito degli estranei. Durante la loro conversazione il nano intuisce la sua gravidanza. Nonostante l’odio reciproco, Cersei non riesce ad ordinare alla Montagna di uccidere Tyrion. (Menomale, aggiungerei!)

CERSEI E JAIME

Dopo l’incontro con Tyrion, Cersei acconsente di aiutare Daenerys e Jon Snow senza ricevere niente in cambio, con la speranza che quando sarà tutto finito, venga ricordata ogni cosa. In privato con Jaime, Cersei confessa che non ha nessuna intenzione di collaborare, ma intende invece usare l’oro dei Lannister per assoldare degli assassini da Bravoos per difendere la sua famiglia, in accordo con Euron Greyjoy che si è allontanato per andare a reclutarli. Jaime è disgustato dall’estrema stupida decisione della sorella e lascia Approdo del Re, cavalcando verso Nord. (Continuo a pensare che una sana dose di schiaffi le farebbe un gran bene!)

THEON E JON SNOW

Dopo una conversazione con Jon Snow, durante la quale Jon perdona lo perdona per tutte le cose terribili fatte a danno della famiglia Stark, Theon decide di radunare il resto dei Greyjoy rimanenti sulla spiaggia di Roccia del Drago per andare a liberare Yara. Dopo un combattimento con uno di loro, Theon riconquista un pò di credibilità e rispetto della ciurma e si mette in viaggio. Magari è la volta buona che lo vediamo concludere qualcosa di giusto! [scena esilarante quando riceve una ginocchiata nelle parti basse, ma non avendo più niente tra le gambe, accenna un sorrisetto compiaciuto e risponde con una testata degna di un gran signore!]

DAENERYS E JON SNOW

Durante il viaggio in nave verso Grande Inverno, assistiamo ad una scena attesissima da gran parte dei fans: Jon durante la notte bussa alla porta di Dany e qualche scena dopo li troviamo nel letto a consumare la loro passione… Un preoccupato Tyrion scorge la scena da dietro una scala…
Non so voi, ma io attendevo questa scena da 7 stagioni!! [Il commento in sottofondo (vedi: SAM E BRAN) fa risultare il tutto strano e un pò malsano ma sappiamo che i Targaryen non sono nuovi a certe prodezze!].

ARYA, SANSA E DITOCORTO

Dopo un’iniziale sgomento per la presunta stupidità di Sansa nel credere nuovamente alle trappole psicologiche di Ditocorto, che cerca di metterla contro la sorella, vediamo finalmente la vera Lady di Grande Inverno radunare i signori del Nord nella sala grande e dopo aver smascherato tutte le malefatte di Lord Baelish, grazie anche alle visioni del passato di Bran, lo fa giustiziare da Arya. Eh brava Sansa! Come puntualizza anche lei: “I am a slow learner, but I learn”. Siamo fieri di te!

SAM E BRAN

Dopo aver lasciato la Cittadella, Sam arriva a Grande Inverno e si reca da Bran, che lo riconosce e lo ringrazia per averlo aiutato ad oltrepassare la Barriera anni prima. Bran confessa a Sam che è imperativo che Jon venga a conoscenza delle sue vere origini: egli è in realtà figlio di Lyanna Stark e Rhaegar Targaryen, e quindi essendo un bastardo nato al sud, il suo nome sarebbe Sand e non Snow. A quel punto Sam rilancia con le informazioni esplosive dicendo che Rhaegar aveva fatto annullare il suo matrimonio con Elia Martell, sposando in gran segreto Lyanna Stark. Bran a quel punto ha una visione del principe Rhaegar che sposa Lyanna, ed in seguito una Lyanna morente di parto che chiede al fratello Ned Stark di proteggere il bambino rivelandogli il suo vero nome: Aegon Targaryen! Bran e Sam deducono quindi che Jon non solo non è un bastardo di Grande Inverno, ma è il vero erede del Trono di Spade! [devo riprendermi ancora da questa filata di emozioni!!!]. Bellissima e molto dolce la scena del matrimonio e la frase del rito:

Father, Smith, Warrior,
Mother, Maiden, Crone, Stranger.
I am his/hers and she/he is mine,
from this day until the end of my days

VISERION NON-MORTO

La puntata finisce con il comandante degli estranei che cavalca fino alla barriera ad Eastwatch un non-morto Viserion, che iniziando a sputare ghiaccio dalla bocca, sbriciola letteralmente la barriera che collassa al suolo lasciando il passaggio libero all’armata dei non-morti, che si incamminano verso sud, facendoci presagire l’inizio tragico della Grande Guerra. [c’era da aspettarselo eh!?]

Direi che il cliffhanger è stato oltre il meraviglioso e come al solito rimaniamo col fiato sospeso fino alla prossima ed ultima ottava stagione, sicuramente non prima di Luglio 2018! Finalmente vedremo chi si siederà definitivamente sul Trono di Spade…anche se un’idea ce l’ho!

Oty86

Sono laureata in Lingue e letterature straniere a Pisa (inglese e francese) Sono iscritta alla specialistica di Letterature e Filologie Euro-Americane. Ho un blog su Wordpress sul Make-up, in inglese ( otymakeup.wordpress.com ) dove faccio trucchi e review su prodotti. Ho la passione per il Make-up da sempre, ma non è mai stata un'ossessione. Il Make-up è un modo per sentirsi bene con se stessi, ma non bisogna dimenticare che non è la soluzione ai problemi: nemmeno lo strato più spesso di fondotinta può nascondere una faccia! Adoro i gatti, ne ho una di nome Lucrezia (che è come una sorella) che ha quasi 17 anni (tra un pò prende la patente!). Adoro le serie tv come Streghe, True Blood, The Originals, The 100, Sex&theCity, Game of Thrones, Once upon a time, Roswell, Gotham etc...
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker