Doctor Who: E se Missy non fosse il Maestro?

L’argomento che e’ su tutte le bocche dei Whovians è l’annuncio da parte BBC del ritorno di John Simm nei panni del Master insieme a Missy.

missy

Molte sono le teorie che stanno spopolando in rete (dalle più logiche alle più assurde) e quindi tocca a me cercare di dare un senso a tutto ciò.

Per queste domande, cercherò di dare un pò di logica all’interno di Doctor Who per spiegare gli eventi. I pezzi chiave devono essere presenti all’interno della serie televisiva. Non voglio includere qualsiasi cosa da uno dei qualsiasi romanzi o dei radiodrammi a meno che non sono state esplicitamente menzionati e /o mostrati nella serie.

Prima che io possa rispondere, dovrei definire chi è il “il Maestro”. Il Maestro è un Signore del Tempo Rinnegato ma l’opposto di tutti i principi e valori del Dottore. Nella serie originale, è stato introdotto dall’attore Roger Delgado nella seconda stagione dell’ “era” di John Pertwee, “Terror of Autons”.

missy

L’intera seconda stagione di John Pertwee è diventata una storia Dottore vs Maestro, in cui ogni momento e’ buono per affrontarsi. La formula per ciascuna serie di solito è stata:

-Il Maestro si avvale di un entità malvagia o di un esercito di mostri.
-Il Dottore cerca di fermarlo.
-Il Maestro cerca di convincere il Dottore a unirsi a lui.
-L’entità malvagia o l’esercito di mostri tradiscono il Maestro .
-Il Maestro chiede al Dottore di salvarlo.
-Il Dottore lo fa, ma poi cerca di intrappolarlo.

Il prossimo grande attore a interpretare il Maestro era Anthony Ainley. E’ stato introdotto nella stagione finale di Tom Baker nella serie “The Keeper of Traken.” In generale, è stato più eccentrico di Delgado e le sue storie hanno perso la formula citata sopra. Entrambe le versioni, tuttavia, mantengono la loro passione per gli anagrammi.

Per me, questi due attori riescono a definire perfettamente il concetto del Maestro. Era un Signore del Tempo che è stato chiaramente definito e aveva regole severe per essere il personaggio. Era disinvolto, un megalomane, spietato, assetati di potere, aveva un senso dell’umorismo, ed era in ultima analisi, un vigliacco senza cuore. La sua regola era: ogni volta che mi rigenero, non cambio volto.

Con questa definizione vado a NuWho (ovvero la nuova serie del 2005).

missy

Missy, il nuovo Maestro. E’ stata introdotta nella prima serie di Capaldi, ‘Deep Breath.’ Lei è una megalomane folle e molto brava a tornare dai morti.  Per quanto lei dica di essere il

Maestro, il suo atteggiamento cambia in molti modi:
1 – Lei non sembra il Maestro. Sembra che lo stia imitando.

2 – E’ molto più sadico e psicopatico di quanto lo fosse il Maestro. Le sue azioni sembrano impulsive, la sua logica e il ragionamento sembrano non portare a nulla.

3 – E’ particolarmente impaziente. I precedenti “Maestri” si sedevano e lentamente si annidano assaporando la loro strada verso un piano ben riuscito. Alcuni dei suoi schemi senza dubbio ha avuto anni per giungere a buon fine prima che il Dottore potesse realmente o accorgersene o per poter fare qualcosa.

Missy d’altra parte si getta apertamente e sfacciatamente alla luce del sole senza neanche un anagramma, probabilmente a causa del suo essere più psicotica del solito. E molte altre ragioni, ma questa lista sarà sufficiente.

Quindi, tornando alla prima domanda, è Missy davvero il Maestro?

Comincerò col dire no, no lei non lo è, e quindi vi spiegherò il perchè. Se hai avuto modo di vedere le interpretazioni di Roger Delgado e Anthony Ainley, il Maestro è un personaggio ben definito con dei limiti. Missy chiaramente non corrisponde.

La nuova serie, soprattutto con John Simm (che corrisponde allo stampo dello psicopatico con un piano ampio) è costantemente legato all’idea che il Maestro ha sempre amato il Dottore, non era un legame romantico, ma di più come due amici d’infanzia.

Tuttavia, non appena lei si annuncia come il Maestro, il Dottore lo accetta immediatamente questo senza ombra di dubbio. Ma non ci era stato detto che i Signori del Tempo possono riconoscersi tra di loro? Perchè il Dottore non la riconosce subito invece di dover essere lei a dirlo?

Ora, e qui parte la mia teoria sul motivo di due Maestri in questa stagione, c’e’ da porsi una domanda abbastanza importante:  Può il Maestro essere anche di sesso femminile?

Alcuni anni fa nello spettacolo, avrei detto “impossibile”. Anche se non vi era alcuna esplicita dichiarazione in un modo o l’altro sul fatto che i Signori del Tempo possano cambiare genere, è diventato una comprensione non verbale. Ogni volta che il Dottore si rigenera, lui è sempre maschio e inglese (o scozzese), ogni volta che il Maestro si rigenera, lui è sempre maschio e se stesso.

E attenzione: un Signore del Tempo può essere di sesso femminile, ma mantiene i suoi tratti caratteriali quando si rigenera.

Quindi,Missy non e’ il Maestro?
Bene, la risposta è nella puntata “Human Nature”. L’orologio da taschino che conserva le informazioni di un Signore del Tempo.

La mia teoria e’ questa: il Maestro, sul tentativo di sfuggire alla guerra del tempo, ha fatto parecchi orologi e li ha dati a vari altri Signori del Tempo per fargli il lavaggio del cervello. Se questa teoria fosse vera, e non sapendo quale Master è il Vero Master anche John Simm potrebbe non esserlo.

Se noi vediamo anche Missy, noi sappiamo solo che è scappata dalla Guerra del Tempo ma non cita niente che possa farci dire “lui e’ il Maestro”. Se ciò fosse vero, la Signora del Tempo avrebbe due personalità (quella originale e quella del Maestro) che si scontrano tra di loro, e questo spiega perchè tutti questi piani mal riusciti.

Ma allora il piano del Maestro, quale sarebbe?

Articoli correlati

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Close

Adblock Rivelato

Per favore, aiuta la nostra crescita disabilitando l'adblocker