Steam Greenlight va in “pensione”

Chi prenderà il posto di Steam Greenlight?

Valve ha reso noto che Steam Greenlight sarà sospeso, specificando che “non verrà eliminato perché inutile, ma perché sarà migliorato”. A prendere il suo posto ci sarà Steam Direct, in arrivo per la primavera 2017.

Nato da un’idea genuina, Greenlight ha dovuto far fronte ad una gestione praticamente inesistente e ad un’anarchia preponderante. Favorendo la prolificazione di titoli spazzatura o dalle ottime premesse per poi esser abbandonati non appena giunti sul negozio di Steam. Con il nuovo Direct, sarà presente una quota d’iscrizione non ancora concordata, ma stando ad alcune indiscrezioni si aggirerà tra i 100 e i 5000 dollari.

Valve promette di mantenere Steam un luogo accogliente per tutti gli sviluppatori che si impegnano a creare esperienze videoludiche di qualità e a trattare i consumatori equamente.

Steam Greenlight logo

Facultates

Studente modello, almeno fino a prima di iniziare a scrivere per il Bosone. Ho una passione smisurata per i videogiochi, passione che coltivo fin dalla più tenera età, e che mi piace far conoscere anche agli altri dedicandomi saltuariamente a delle recensioni su Steam.

Articoli correlati

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Close

Adblock Rivelato

Per favore, aiuta la nostra crescita disabilitando l'adblocker