OVERWATCH – Buon Magico Inverno!

Salve a tutti Agenti! Con la sera del 13 dicembre è stata rilasciata la patch 1.6 di Overwatch, contenente una marea di novità! Iniziamo quindi con quello che è il pacchetto più “corposo”: il nuovo evento invernale!

Siete pronti all’evento invernale di Overwatch?

Magico Inverno:

L’evento proposto dalla Blizzard questa volta ci propone DUE modalità Rissa. La prima, “Mei: Operazione Palle di Neve”, ci porta nella nuova mappa Eco-base: Antartide addobbata per l’occasione a tema natalizio e con la voce di Soldato:76 a raccontare “le epiche gesta” nella rissa, similmente a quello che Reinhardt ha fatto per la rissa di Halloween. Si tratta di una modalità 6vs6 in cui tutti quanti i giocatori impersonano Mei, armata di una sparaneve. Si tratta della pistola di base modificata per “oneshottare” gli avversari con una palla di neve: disponiamo di un solo colpo (da sparare col tasto per il fuoco primario) e per ricaricare dovremo trovare dei mucchi di neve sparsi per la mappa. Dopo una breve canalizzazione (basta premere il tasto del fuoco secondario) prepareremo una nuova palla di neve da poter utilizzare contro i nostri avversari. Attivare la suprema di Mei ci permette di avere palle da neve infinite per un tempo limitato. Attenzione! I nostri proiettili non hanno la stessa fisica della scheggia di ghiaccio, pertanto risentono della gravità ed effettueranno una traiettoria a parabola.

Se state cercando di completare tutti gli Achievements dell’evento, eccovi un paio di consigli!

  • Snowed In: Cercate di collaborare il più possibile con la vostra squadra! Vincere 3 a 0 non è così difficile se riuscite ad organizzare un assalto contro i vostri avversari.
  • Ambush: Solitamente ogni round inizia in un “tutti contro tutti”, in cui ognuno spara immediatamente da una posizione sopraelevata nel tentativo di abbattere subito un avversario. Rimanete ad altezza terreno, senza sparare un colpo ed aspettate che un avversario ricarichi fra i vari mucchi di neve.
  • Cool as Ice: Solitamente questo achievement appare subito dopo Ambush. L’unico requisito è quello di avere pazienza. Dovete ottenere 4 uccisioni con una precisione del 100%. Eliminare un avversario intento a ricaricare aiuta di molto l’ottenimento di questo obbiettivo.
  • Whap!: Potete utilizzare due metodi: il primo è quello di dirigervi a partita iniziata verso le scale del “garage” (l’edificio sulla destra nell’immagine sottostante). Sparate un colpo dalle scale e sperate di beccare un povero sfortunato. In alternativa, rimanendo su una posizione sopraelevata (magari il pontile della stessa immagine) utilizzate la vostra ultimate per sparare all’impazzata verso un avversario che si trova il più lontano possibile. Solitamente l’achievement si sblocca colpendo un avversario posizionato dalla passerella opposta alla vostra.

La seconda rissa “Mistero di Inverno”, è una ri-edizione della rissa “Eroi Misteriosi”. Per questa occasione giocheremo nelle mappe di King’s Row e Nakamura modificate a tema invernale. La prima vittoria in ognuna di queste risse ci aggiudicherà un forziere extra contenente almeno uno degli oggetti invernali.

A tal proposito… avete visto i nuovi contenuti natalizi?

Se avete risparmiato qualche credito, potrete comparare qualsiasi skin dalla Galleria Eroi. Ricordate che ognuno degli oggetti ha un prezzo triplicato rispetto alla norma (quindi una skin leggendaria vi costerà 3000 crediti anziché 1000) e potrete ottenere i forzieri sia salendo di livello e dalla modalità Arcade in maniera totalmente gratuita fino al 3 Gennaio, quando terminerà l’evento.

 

Nota bene: la Blizzard sa come accattivarsi i suoi giocatori.

Passiamo invece alle novità riguardanti il bilanciamento. E, con una certa sorpresa, troviamo la nuova Symmetra. Ma prima di analizzarla: perchè questi buff a Symmetra?

Tanto per iniziare, perchè era uno degli eroi meno scelti. Sia nella scena competitiva che fuori. Inoltre la sua utilità era limitata a ben poche mappe e solitamente al primo punto di controllo da difendere, Hanamura per fare un esempio. Con il suo nuovo kit si spera che i giocatori di Symmetra possano portare un contributo maggiore al proprio team durante le partite E su mappe diverse.

Fuoco Primario – Proiettore Fotonico: La gittata dell’arma sale da 5 a 7 metri. Ciò permette di agganciare il bersaglio da più lontano ed avere più possibilità di sopravvivere se colti alla sprovvista e/o da avversari dotati di parecchia mobilità, come Genji o Tracer.

Abilità Primaria – Drone Sentinella: Iniziamo con 6 droni in inventario anzichè 3. Inoltre la rigenerazione dei droni scala di due secondi (da 12 a 10).

Abilità Secondaria – Barriera Fotonica: Il vecchio +25 scudi su un personaggio è stata sostituito con uno scudo simil-Reinhardt che viaggia lentamente in linea retta e si rompe una volta che impatta contro una superficie. Ma quali sono le sue applicazioni pratiche? Tanto per iniziare a bloccare eventuali abilità “fastidiose” come la Granata Stordente di McCree o il Gancio di Roadhog, oppure a fornire un ulteriore copertura ai tank della propria squadra per permettergli di ricaricare le proprie abilità difensive.

Ultimate – Generatore di Scudi: “E il teletrasporto?” Quello c’è ancora. Symmetra è il primo eroe a poter disporre di due Supreme, e può decidere quale attivare ri-premendo il tasto della suprema. Il Generatore ha un ampia area e garantisce a tutti gli alleati all’interno di questa 75 scudi aggiuntivi. Uscire dall’area ci farà perdere gli scudi, ma basterà rientrarvi per riottenerli dopo 5 secondi.

Ultimate – Televarco: Per evitare attacchi “mordi-e-fuggi”, ma soprattutto per far si che i giocatori non scelgano solo il Generatore di Scudi come suprema attiva, il Televarco ha una modifica ai danni che può subire: 50 danni sono di salute pura, ma 350 risultano come scudi. Pertanto dopo pochi secondi in cui non subisce danni, il teletrasporto inizierà ad “auto-ripararsi”.

Nuovo Audio: Aggiunto a grande richiesta il quote “Boop!” fra le battute di Sombra, sbloccabile per 25 crediti o ottenibile in maniera casuale dai forzieri. Se avete ancora qualche dubbio in merito alle meccaniche dell’ultimo eroe di OW vi rimando all’articolo della precedente patch note.

Fix Bug – Barriera Particellare&Proiezione Difensiva: Forse non tutti sapevano che gli attacchi che oltrepassavano le barriere, come il Dardo di Fuoco di Reinhardt o l’Assalto del Drago di Hanzo permettevano di ottenere il doppio dell’energia. Da oggi in poi questo “bonus” indesiderato viene eliminato del tutto.

Ultime note: è stata inserita la possibilità di giocare 1vs1 e 3vs3 in Partita Personalizzata, in modo che possiate divertirvi con queste modalità di gioco con tutti i vostri amici! E per ogni partita è stato integrato un pulsante “Rimani in Squadra” alla fine di ogni game. In sintesi, chiunque decida di continuare a giocare con dei giocatori incontrati per caso durante la partita potrà semplicemente premere il pulsante in questione e venire inserito in una formazione vera e propria. Otterrete pertanto il 25% di esperienza alla fine di ogni game e se vi dovesse essere un cambio di server rimarrete in formazione con quei giocatori.

E anche per questa volta è tutto agenti! E ricordate che il mondo ha sempre bisogno di Eroi!

ZioScuffio

"Live and Die by the Dice". Cresciuto nella città di Cosenza, vedendone le possibilità che offre decide fin dalla giovinezza di chiudersi in casa coltivando quelle che sono le sue passioni "nerd". Attualmente infesta diversi tavoli occupati da giochi di carte e di ruolo oltre a qualche terra virtuale.
Close