Dark Souls III gioco dell’anno ai Golden Joystick Awards 2016

I Golden Joystick Awards sono meritocratici o danno spazio al rumore mediatico?

A Londra si è tenuta la consueta cerimonia annuale di premiazione dei Golden Joystick Awards, per determinare i migliori titoli dell’anno. Dark Souls III ha vinto il riconoscimento più prestigioso di “Gioco dell’anno”, superando importanti avversari come Uncharted 4, XCOM 2, e Deus Ex Mankind Divided.

Golden Joystick Awards
Golden Joystick Awards

Vediamo insieme tutti i premi:

Best Original Game: Overwatch
Best Storytelling: The Witcher 3: Blood and Wine
Best Visual Design: The Witcher 3: Blood and Wine
Best Audio: Fallout 4
Best Indie Game: Firewatch
Gaming Personality of the Year: Sean [Day9] Plott
Best Multiplayer Game: Overwatch
Competitive Play of the Year: Coldzera’s jumping AWP quad kill at MLG Columbus
Best Gaming Moment: Play of the Game in Overwatch
Upcoming YouTube Personality of the Year: Jesse Cox
Studio of the Year: CD Projekt RED
Innovation of the Year: Pokémon GO
Lifetime Achievement Award: Eiji Aonuma
Best Gaming Platform: Steam
Best Gaming Performance: Dough Cockle che interpreta Geralt of Rivia
Competitive Game of the Year: Overwatch
Nintendo Game of the Year: The Legend of Zelda Twilight Princess HD
PlayStation Game of the Year: Uncharted 4: Fine di un Ladro
Xbox Game of the Year: Rise of the Tomb Raider
PC Game of the Year: Overwatch
Best Handheld/Mobile Game of the Year: Pokémon Go
Breakthrough Award: Stardew Valley
Golden Joystick Hall of Fame: Lara Croft
Critics’ Choice Award: Titanfall 2
Most Wanted Game: Mass Effect Andromeda
Game of the Year: Dark Souls III

 

Siete d’accordo?

Io non molto, ad esempio il premio per il miglior titolo mobile l’ha vinto Pokémon Go
che ha sicuramente avuto il merito di muovere all’aperto gente rintanata troppo tempo in casa; magari ha fatto sviluppare anche nuove amicizie, ma è al limite del meta-gioco. Obiettivamente le meccaniche sono insulse.
Voi cosa ne pensate di questi Golden Joystick Awards? Fatecelo sapere nei commenti.

icniVadoDraNoel

Appassionato di romanzi sci-fi, scopre per vie traverse il mondo videoludico scovando per caso un floppy disk del padre. L’alieno oggetto in un mondo governato da Console a dvd, si rivelerà poi niente poco di meno che un titolo per Amiga. Da lì in poi nasce la passione, soprattutto per i titoli Obsidian e Bioware. Ora tra una lettura e l’altra, fantastica malvagie macchinazioni, imbracciando lame luminescenti alla ricerca di forzieri; lasciando la gloria ai veri eroi. Del resto senza i Villain, i buoni non esisterebbero.
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker