Lucca Comics 2016 – Day Four – 31 ottobre

Ciao ragazzi, come premesso nell’articolo del Day Two, eccoci con i nuovi aggiornamenti del Day Four di questo meraviglioso Lucca Comics 2016, con nuovi cosplay e un’esperienza unica a cui abbiamo partecipato noi del Bosone!

Day Four Secondo Oty:

Io e Geno siamo arrivati a Lucca e, questa volta, siamo stati assieme anche se lui era vestitoDay Four da Banderas con tanto di Rosita (Rossssssita per gli amici) nel suo cestino, assieme a Flauti e Abbracci, come potete vedere nella foto qui accanto.

Non siamo stati capaci di scendere di macchina che già Geno era stato riconosciuto e fotografato, si prospettava una lunga giornata.

Avevamo deciso di guardare gli stand sulle mura e dedicare un po’ più di tempo a fotografare i cosplayer che si trovavano a Lucca di Lunedì, visto che domenica avevamo dovuto saltare per problemi logistici.

Siamo riusciti, dopo molte foto, ad arrivare alla cittadella del GRV sulle mura per una breve sosta e fare alcuni incontri quando Geno, dal nulla, è partito con la macchina fotografica in mano e si è lanciato verso un cosplayer: all’inizio non capivo chi fosse, poi ho letto “Io Divulgo Forte!” e notato una certa somiglianza con il mitico Alberto Angela: quella foto sarebbe diventata virale in Day Four - Alberto Angela -Io Divulgo Fortepochissimo tempo (GRAZIE! n.d.Geno).

Finito questo set di foto siamo ripartiti alla volta di piazza Napoleone per vedere lo stand della Shockdom e fare un giro per il centro in quanto alle 12 avevamo prenotato assieme a Lucia e ad un amico di Geno l’escape room Ludoteca di Fugacemente, di cui vi parleremo più avanti.

Il Day Four era comunque molto affollato per essere di Lunedì e abbiamo trovato molte persone che facevano la coda nei padiglioni o che rimanevano sulle mura a far foto ai cosplayer.

Arriviamo alla escape room organizzata da Fugacemente a tema molto nerd: indovinelli su libri, videogiochi, film e molto altro inerente alla cultura generale degli ambiti citati. L’escape room prevedeva la risoluzione di tali indovinelli per proseguire e riuscire a scappare dalla stanza in meno di 60 minuti, cosa che purtroppo non c’è riuscita per la mancata risoluzione di un paio di indizi.
Questa esperienza è stata comunque molto divertente sotto molti punti di vista e vi invito ad andare sul sito web di Fugacemente per scoprire dove potete trovare le escape room da loro organizzate.

Dopodiché Lucia c’ha dovuto abbandonare per alcune interviste che potrete trovare sulla sua pagina autore, mentre noi abbiamo deciso di mangiare e proseguire il nostro giro nel cuore della città di Lucca. Una volta sulle mura abbiamo potuto incontrare molti cosplayer originali e ben realizzati come Sauron, Cenerentola e la sua scarpetta di cristallo, Mr Satan e Goten, Tyrael, il Baubau e molti altri che potrete trovare nella gallery dedicata al Day Four.

Nel ringraziarvi per la lettura vi invitiamo a spulciare le photo-gallery sulla pagina Facebook del Bosone e vi aspettiamo per il resoconto dell’ultimo giorno di fiera, il fatidico DAY FIVE.

Day Four Secondo Geno:

Day Four

 

Oty86

Sono laureata in Lingue e letterature straniere a Pisa (inglese e francese) Sono iscritta alla specialistica di Letterature e Filologie Euro-Americane. Ho un blog su Wordpress sul Make-up, in inglese ( otymakeup.wordpress.com ) dove faccio trucchi e review su prodotti. Ho la passione per il Make-up da sempre, ma non è mai stata un'ossessione. Il Make-up è un modo per sentirsi bene con se stessi, ma non bisogna dimenticare che non è la soluzione ai problemi: nemmeno lo strato più spesso di fondotinta può nascondere una faccia! Adoro i gatti, ne ho una di nome Lucrezia (che è come una sorella) che ha quasi 17 anni (tra un pò prende la patente!). Adoro le serie tv come Streghe, True Blood, The Originals, The 100, Sex&theCity, Game of Thrones, Once upon a time, Roswell, Gotham etc...
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker