Revolution Pro Controller per la Playstation 4

Lusso, performance, confort… Non per tutte le tasche

Revolution Pro Controller è prodotto dagli ingegneri di BigBen Interactive, e come tutti i gamepad di fascia elite è caratterizzato da materiali più resistenti e feature aggiuntive.
Il Focus è chiaramente rivolto agli eSport, quindi soprattutto ai giocatori professionisti.
Il prezzo di 109,99 € è in linea con questa fascia premium di periferiche. Il Revolution Pro Controller sarà disponibile per l’acquisto durante queste festività natalizie, e sarà venduto sotto il brand NACON. Il dispositivo è compatibile con tutte le PlayStation 4, inclusa la PS4 Pro e la Slim.

nacon-gaming-pro-controller
Fronte e Retro del Revolution Pro Controller

Revolution Pro Controller – caratteristiche tecniche:

Balza subito agli occhi la posizione asimmetrica degli analogici, un layout in stile Xbox. Sempre questi, sono stati realizzati con ampiezza di movimento di 46° (8 direzioni).
Il design si rivela più snello del tradizionale pad della casa giapponese. E’ poi arricchito da 4 pulsanti extra. Il D-Pad — ovvero la croce direzionale — è caratterizzata da 8 direzioni (sono incluse dunque anche quelle a 45 gradi).
I cambiamenti non sono solo meccanici, è stato realizzato un firmware esclusivo, atto a ottenere una precisione migliore dei comandi. Inoltre sono previsti quattro profili personalizzabili, grazie all’apposito software che verrà rilasciato su PC. Questo permetterà di ri-mappare i pulsanti, assegnare delle macro ai 4 tasti aggiuntivi succitati, regolare la sensibilità degli stick analogici e dei grilletti.
Sul fronte dell’ergonomia, sono state predisposte due sezioni interne in cui posizionare dei set di pesi aggiuntivi, per offrire la maggiore stabilità e rendere l’esperienza di gioco più personale (adattandosi alle caratteristiche fisiche di ogni giocatore).
Il cavo è removibile, la lunghezza prevista è di 3 metri.

Conquista del Gaming su vasta scala?

Sarà interessante capire se sarà utilizzabile anche su Pc. Valve infatti si sta muovendo per includere la compatibilità dei controller Ps4 sulla piattaforma digitale Steam. E Sony ha lanciato il servizio streaming “PlayStation Now” (non ancora in Italia, a meno di Vpn) — col quale poter giocare su Pc al suo ricco catalogo di giochi, esclusive incluse — che richiede un controller PlayStation.

icniVadoDraNoel

Appassionato di romanzi sci-fi, scopre per vie traverse il mondo videoludico scovando per caso un floppy disk del padre. L’alieno oggetto in un mondo governato da Console a dvd, si rivelerà poi niente poco di meno che un titolo per Amiga. Da lì in poi nasce la passione, soprattutto per i titoli Obsidian e Bioware. Ora tra una lettura e l’altra, fantastica malvagie macchinazioni, imbracciando lame luminescenti alla ricerca di forzieri; lasciando la gloria ai veri eroi. Del resto senza i Villain, i buoni non esisterebbero.
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker