Paperi dannati nell’inferno dei Topi

L’uscita di One$ mette la parola fine a una delle più tetre e oscure trilogie del fumetto italiano 2016, ‘Paperi‘. L’epopea tragica di questi pennuti firmata dai geniali fratelli Giulio e Marco Rincione stravolge il consueto immaginario disneyano catapultando il lettore in una distorta società dominata da Topi demoniaci, sadici e sfruttatori. Il filo conduttore che lega i protagonisti dei primi due volumi ovvero il depresso PaperUgo e il pedofilo PaperPaolo viene svelato pagina, dopo pagina, nell’ultimo capitolo della saga dove il potere della casta ‘roditoria‘ si palesa nella sua forma più feroce.

14225557_1111203452304215_3230645477643725340_n

(Immagine tratta dalla pagina di Facebook ‘Shockdom‘)

I tre albi, distribuiti dalla Shockdom, rappresentano il nuovo volto del fumetto noir italiano conducendo il lettore in un viaggio tra le ombre che si annidano nelle anime dei protagonisti, usati come ‘carne da macello’ nel mondo dello spettacolo, e ponendo l’attenzione sull’apparente costrutto di normalità con cui celano le loro debolezze davanti alla macchina da presa. Due attori di piume che dopo l’ultimo ‘ciak si gira‘ si tolgono i panni da lavoro e ritornano nell’angosciante ambiente delle mura domestiche, sole e sfiancanti per il desolato Ugo e laide ed inquietanti per lo squallido Paolo. Un’apologia dell’esistenza che raggiunge il suo apice proprio con One$, reso eterno ed eclatante dalla dimensione kafkiana nella quale s’intrecciano alla perfezione gli avvincenti testi scritti da Marco e il tratto incisivo delle tavole disegnate da Giulio.


Lucia Anselmi

Nata e cresciuta in Toscana sopravvive in attesa della tesi di laurea nel ridente paesino di Casola in Lunigiana, che ha ribattezzato con l’allegro nomignolo di Melancholia. Negli anni ha sviluppato notevoli dipendenze per le serie tv, i film di Lars Von Trier e i fumetti Marvel. Dopo aver confutato l’inestienza effettiva della scuola per mutanti del professor Charles Xavier, ha deciso di buttarsi nel mondo del giornalismo dove sta terminando il praticantato da pubblicista.
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: