Cultura e Società

Douglas Adams o il Salmone del Dubbio

Dougla AdamsOggi è una data funesta, oggi è l’undici di maggio e, oggi, quindici anni fa, ci lasciava Douglas Adams.

Per quei tre o quattro abitanti della galassia, Vogon esclusi, naturalmente, che non hanno la minima idea di chi fosse mai Douglas Adams non posso fare altro, con sdegno e profonda costernazione, che ragguagliarli su di lui (portino pazienza gli altri…).

Douglas Adams è stato uno scrittore, incidentalmente viene definito uno “scrittore di  fantascienza”, ma era certamente molto di più…

Un fine e scanzonato umorista, per esempio, che raccontandosi potrebbe (o non potrebbe) aver detto:

“Per un paio di settimane mi sono convinto di Douglas Adams fowleressere un limone. Mi divertivo a saltare in continuazione dentro e fuori da un gin tonic.” – “Ma Dove diavolo hai trovato un gin tonic così… grande?” – “Bè, ho trovato un laghetto che era convinto di essere un gin tonic, e io ci saltavo dentro in continuazione. Oddio, che fosse convinto di essere un gin tonic lo pensavo io naturalmente. Ma potrei essermi sbagliato. Forse era solo la mia immaginazione.”

Il suo nome è legato per sempre alla “Guida Galattica per Autostoppisti”, nata come radio commedia per la BBC, diventata poi una trilogia di cinque romanzi, diventata poi una serie televisiva, diventata poi un fumetto, diventata poi un gioco per computer, diventata poi un film.

Ci volesse maggiori informazioni sulla “Guida Galattica per Autostoppisti”, può consultare, naturalmente, la guida stessa , oppure, molto più prosaicamente seguire questo link.

Oltre alla GUIDA, Douglas Adams è anche l’inventore dell’improbabile e, per questo,  irresistibile Dirk Gently “detective olistico” il cui metodo di indagine sfrutta appieno la “fondamentale interconnessione di tutte le cose”.

Douglas Adams però è stato, anzi è, qualcosa di più di uno scrittore:

Douglas Adams vogonun genio ineguagliato e le sue creazioni, unite alle sue molteplici curiosità lo hanno portato a spaziare in tutti campi dello scibile umano. Nella sua carriera si possono trovare partecipazioni a ricerche sulla genetica, sulla biologia, sull’etologia, sull’informatica e sulla robotica.

Era un profondo conoscitore dell’animo umano e delle innumerevoli nevrosi che affliggono la nostra variegata umanità, tanto da poter, senza tema di smentita, affermare che:

“La storia di tutte le maggiori civiltà galattiche tende ad attraversare tre fasi distinte e ben riconoscibili, ovvero le fasi della Sopravvivenza, della Riflessione e della Decadenza, altrimenti dette fasi del Come, del Perché e del Dove. La prima fase, per esempio, è caratterizzata dalla domanda: Come facciamo a procurarci da mangiare? La seconda dalla domanda: Perché mangiamo? E la terza dalla domanda: In quale ristorante mangiamo oggi?”

Douglas Adams è morto mentre stava scrivendoDougla Adams salmone
“il salmone del dubbio”
, pubblicato poi postumo e incompiuto, un romanzo che nei suoi 10 capitoli completati (recuperati rocambolescamente nei meandri dei suoi innumerevoli computer) potrebbe essere, allo stesso modo, senza cambiarne una virgola, sia un romanzo della serie “Dirk Gently” sia il sesto volume della trilogia della GUIDA: un finale degno della sua irresistibile e ineguagliata ironia.

Oggi è l’undici maggio, Douglas Adams non c’è più e, come ogni anno, mi viene da pensare che il mondo è un po’ più triste senza di lui, anche se sono sicuro che, se avesse potuto, ci avrebbe salutato dicendo semplicemente: “So long and thanks for all the fish” (Addio e grazie per tutto il pesce).

NOTA BENE:

nel caso che le informazioni contenute in questa breve dissertazione differiscano, anche in parte, da quanto riportato nell’ultima edizione della “Guida Galattica per Autostoppisti”, bisogna tenere presente che, come ricorda la GUIDA stessa, “la Guida Galattica è infallibile. È la realtà, spesso, ad essere inesatta.”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close