Cinema, Film e Serie TvHumor e Varie

Breaking Bad Blue Meth: la ricetta della Metanfetamina Blu

Come cucinare metanfetamina blu e rimanere incensurato. Tutti gli ingredienti per creare la meth a casa propria come il grande Heisenberg di Breaking Bad.

Chi non ha mai sognato di cucinare la metanfetamina blu come Heisenberg aka Walter White di Breaking Bad? Bene. Sappiate che l’oggetto di scena non è meth, non è vetro, bensì caramelle! (!?!)

Oggi vi spiegherò come cucinare la Blue Skies, una golosissima candy rock (caramelle rocciose), una semplicissima caramella dura utilizzata nella serie Breaking Bad per rappresentare i cosiddetti cristalli di meth. Le istruzioni le ho trovate in giro su blog americani e l’occorrente è reperibile facilmente da chiunque nei supermercati — ad eccezione del termometro.

jessie
Bitch!

Breaking Bad – La ricetta della Blue Meth (la metanfetamina blu)

Occorrente:

  • 120ml di acqua
  • 240ml di sciroppo di glucosio o di mais
  • 400gr di zucchero bianco
  • Colorante alimentare gel di colore blu(preferibilmente aromatizzato al mirtillo, per dare più profumo e gusto alla caramella)
  • pentolino
  • teglia
  • carta forno
  • olio
  • mestolo
  • termometro da cucina
  • un oggetto contundente (xD)

Ma, bando alle ciance… Let’s Cook!
Versate l’acqua (praticamente un bicchiere d’acqua, ndr), lo sciroppo e lo zucchero in un pentolino, con la fiamma a media intensità, facendo attenzione a far sciogliere bene lo zucchero e a non far formare grumi, girate bene fin quando il composto non sarà omogeneo; dopodiché inserite il termometro nel pentolino e aspettate la bollitura.

Controllate il termometro e quando la meth avrà raggiunto i 140° gradi centigradi sarà quasi pronta.
La procedurà impiegherà dai 20 ai 25 minuti, ma sarà sempre il termometro a farvi da guida, altrimenti la blue skies verrà o troppo scura e marroncina (mentre dovrebbe essere trasparente/giallastra, ndr) o troppo liquida.

blue skies
Nel blue dipinto di blue (skies). Ecco come vi apparirà la Metanfetamina Blu in fase di preparazione.

Ora prendete il colorante… (fatto?) – [stai zitto Muciaccia, non ancora… Non l’ho fumata] e versatene qualche goccia nel pentolino per ottenere la mitica colorazione blu di Heisenberg.
Mescolate con olio di gomito il blu ed il caramello e aspettate che non faccia più bolle, dopodiché versate il tutto nella teglia che ovviamente, dovrà essere ricoperta dalla carta forno inumidita da una goccia d’olio (mi raccomando, è letalmente appiccicoso… un Venom di caramello! Ndr).

Steso il composto, aspettate che si raffreddi perché arriva la parte più bella… Che vi darà tanta soddisfazione se avrete fatto tutto in maniera corretta. La martellatura!

Ora vi servirà l’oggetto contundente, magari un batti carne… Per rompere la lastra che voi novelli Walter White avrete realizzato. Battete forte, è la vostra ricompensa, battete forte, sfogate l’Heisenberg che è in tutti voi, liberate il Lato Oscuro, sminuzzate di rabbia come i capricci di Kylo Ren, sterminate come un Dalek, mangiate la metanfetamina blu!

You Won!

metanfetamina blu candy rock
Mmh… Bitch! Questa Metanfetamina Blu è gustosissima!

Ps: vi consiglio di dividerlo e riporlo in tante bustine, il risultato nel caso di riuscita è spettacolare oltre al fatto che servirà a far seccare la meth che altrimenti rimane sempre un po’ umida e appiccicaticcia (in quanto di zucchero).

Basdarth Boris

Visionario. Eugenio. Pirata Italiano.
Back to top button
Close
Close