Videogiochi e Gaming

Super Mario Maker: superato il milione di vendite

E Nintendo riesce a rimanere a galla sul mercato console grazie al suo storico protagonista!

Grazie, probabilmente, al suo fattore di totale libertà, Super Mario Maker è stato uno dei titoli di maggior successo nel 2015 appena conclusosi.
La WII U non sta assolutamente vivendo un periodo buono e la Nintendo, a conoscenza di questo, si è subito prodigata per fornire il massimo supporto al gioco arrivando anche a creare un sito web dedicato che permette ai giocatori di controllare come stanno andando i livelli, vedere i preferiti e controllare periodicamente l’aggiunta di nuove patch.

Per Natale, Super Mario Maker, è arrivato a superare la quota di UN MILIONE di copie vendute negli Stati Uniti, andando così ad unirsi al gruppo di altri titoli Nintendo tra cui: Mario Kart 8, Splatoon, Super Mario 3D World, New Super Mario Bros. U e Super Smash Bros.Mario Maker

Il successo riportato potrebbe aiutare Nintendo a risollevare il mercato dell’home gaming dove, al momento, interpreta un ruolo “di nicchia” rispetto alla concorrenza più agguerrita di Playstation 4 e Xbox One. Al contrario, il mercato portatile continua a essere dominato dal 3DS.

C’è da dire, inoltre, che il ciclone di Super Mario Maker potrebbe continuare il suo travolgente successo ancora a lungo; Mario è da tempo e rimane attualmente uno dei titoli più longevi e User-Friendly della storia, un capostipite di genere che oramai conta su decine di versioni e su uno dei franchise più venduti in assoluto.

Oramai è entrato così tanto nel mito che, come riporta Retrospilling.no, il comune di Oslo ha deciso che ogni sera alle 8, fino al 31 maggio, la torre del comune suonerà il tema di Mario Bros per onorare Koji Kondo.

Eccovi il filmato completo, buona visione!

Voi cosa ne pensate di Super Mario Maker? Scriveteci e soprattutto commentate!

Genocide

Giocatore incallito fin dalla tenera età, nerding estremo fin dal pannolone e lan alle elementari. Questo è il profilo basilare di genocide. Giocatore di SWAT 3 e COD (2 e 4) partecipante a diverse lan e diversi tornei, conosce molto bene l'ambiente del pro-gaming e i videogiochi sono la sua pasta quotidiana. Così tanto che a volte mangia i DVD al posto delle farfalle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close