Videogiochi e Gaming

Vocabolario del gamer: Impara I Termini

Il vocabolario del gamer

I termini usati più frequentemente dai videogiocatori

Vocabolario Del Gamer
Vocabolario del gamer o più comunemente: linguaggio “leet”

Nel mondo video-ludico esistono termini che fanno parte, ormai, di un vocabolario ampiamente utilizzato dai “gamer”. Forestierismi, neologismi, acronimi…

Ecco una guida che ci permetterà di districarci tra “bug“, “RPG“, “mod” ed “Easter Egg“:

banhammerBanhammer = Per BanHammer si intende un BAN, ovvero l’eliminazione da un sito/forum/Facebook di una persona, fatto con molta violenza. Di solito questo prevede la rimozione della persona, la cancellazione del post e la derisione di quella persona in ambiti futuri.

Glitch = Con glitch si intende un comportamento anomalo del software di gioco come ad esempio la possibilità di entrare in zone non programmate senza essere espulsi dal gioco o di vedere attraverso determinati muri. Moltissimi glitch sono presenti in tutta la saga di Call Of Duty. Ad esempio uno dei glitch più famosi rimane, in Call Of Duty 1 e 2, la possibilità facendo un LEAN (ovvero uno spostamento laterale della visuale), di vedere attraverso i muri in svariate mappe o di passare addirittura sotto la mappa e uccidere da sotto gli avversari. Molti di questi difetti sono stati corretti con delle MOD create dai fan.

Bug = Il bug è un errore completo del software di gioco che non permette il proseguimento del gioco o che non permette di giocarlo come ad esempio un rallentamento grafico che porta il gioco a bloccarsi o un crash del gioco a causa di un conflitto con un file. Uno dei bug più famosi della storia videoludica: nella versione PC del primo Resident Evil non si riusciva ad aprire una porta fondamentale per il proseguimento del gioco. Questo è stato poi risolto con una PATCH.

Lag = Per lag si intende il ritardo dei comandi durante il gioco molto spesso causato dalla propria connessione verso il SERVER o da problemi di comunicazione tra il server di gioco e il server centrale. Il classico esempio di lag si ha soprattutto online negli FPS nel momento in cui si sta camminando in avanti con il proprio personaggio e dopo pochi secondi torna graficamente “indietro”. Spesso si consiglia, soprattutto nei giochi della serie di COD o Battlefield, di attivare il LAGOMETER per verificare se effettivamente si sta laggando o se è solo una sensazione ottica. Molto spesso il LAG porta ad un FLAME.

Flame = Per Flame s’intende un litigio scritto tra due o più persone. Molto comune durante le partite in gioco, possono volare insulti molto facilmente anche solo per una Kill, perché qualcuno sta CAMPERANDO o perché avete STEALATO una kill a qualcun’altro.

Hitbox = La hitbox è la figura effettiva, senza il modello 3D, di un personaggio. Tradotto letteralmente è “Cassa Del Colpo” e sarebbe il punto dove si conteggiano i danni. Divenne tristemente famosa su CS 1,6/CSS perché non era mai precisa al personaggio ma, per colpa della LAG creata dai server STEAM, si trovava quasi sempre indietro. Questa immagine dovrebbe chiarirvi il concetto molto semplicemente:

Hitbox Counter Strike

Camper = Il camper è una delle peggior figure che potrete trovare in un FPS: si tratta di una persona che passa tutta la partita vicino ad uno SPAWN point o in un punto ben preciso della mappa dove voi non guarderete MAI durante tutto il MATCH. Di solito conclude con SCORE clamorosi come 1 morte e 20/30 uccisioni. Molto spesso sono soggetti a BANHAMMER.

Spawnare = Per SPAWN o RE-SPAWN si intende il momento di ritorno in gioco dopo aver subito una KILL. Lo Spawn Point è il punto esatto dove si torna in VITA. Il termine nacque su DOOM.

Patch = La PATCH è un aggiornamento ufficiale del software che va a sistemare dei problemi rilevati nelle versioni. Molto spesso aggiunge altri GLITCH o BUG, altre volte introduce nuove modalità di gioco o nuove mappe.

Mod = Le MOD sono aggiunte di gioco create da Utenti/Players della comunità. Spesso modificano il videogioco solo graficamente mentre altre volte lo modificano quasi completamente, sia graficamente sia a livello configurazioni di gioco. Era molto comune negli FPS fino a Call Of Duty World At War. Adesso il servizio di MOD più comune è quello creato da STEAM (SteamCommunity) che offre la possibilità di creare o scaricare MOD direttamente dal gioco.

Killare = Uccidere. Eh Si Ragazzi, nei videogiochi online si muore e si ri-muore. Però si può anche Killare l’avversario. Anzi, è consigliato.

Raisare = Termine nato nella saga Final Fantasy e derivante da una magia (RAISE) che permette ad un personaggio morto di tornare in vita. Si utilizza moltissimo nei MMORPG dove, al contrario degli FPS che permettono di tornare subito in vita, si hanno dei tempi di RE-SPAWN molto lunghi e spesso molto lontani dalla zona dove si è morti.

DLC = DownLoadable Content, a mio avviso il cancro dell’era moderna dei videogiochi. Sono contenuti scaricabili gratuiti o, molto spesso purtroppo, a pagamento. Spesso aggiungono mappe o personaggi, cose che una volta erano gratuite o, se venivano aggiunte veramente tante mappe/texture/personaggi/altro veniva rilasciata un’ESPANSIONE.

ULC = UnLockable Content, una cosa che è nata praticamente con la nascita dei primi giochi. Si tratta di contenuti sbloccabili tramite una missione, un livello o semplicemente finendo il gioco. Altre volte sono legati alle edizioni da collezione dei videogiochi e possono venire poi acquistati come DLC, tanto per cambiare, da chi ha comprato la versione base.

JRPG = Japanese Role Playing Game. A differenze degli RPG Occidentali lascia poco spazio alla creazione dei personaggi e alla libertà di gioco fornendo invece una Trama e dei personaggi già creati secondo le esigenze della sceneggiatura. Il primo JRPG è stato Dragon Quest nel 1986 mentre il più famoso è sicuramente la serie di Final Fantasy. La caratteristica principale dei JRPG è il combattimento: durante l’esplorazione WRPG vs JRPGdella mappa ci si potrà imbattere in dei mostri e lo scenario di combattimento non sarà più il luogo dell’incontro ma un arena temporanea dove avviene un combattimento a turni con varie azioni da poter utilizzare.

RPG = Role Playing Game, letteralmente Gioco Di Ruolo. In un GDR si interpreta un personaggio creato da zero sulle nostre esigenze attribuendogli, a seconda dell’ambientazione e del regolamento, le seguenti caratteristiche: Classe, Razza, Età, Descrizione, Punti di gioco. I videogiochi di questo genere sono chiamati WESTERN Role Playing Game, per differenziarli dagli JRPG.
Per maggiori informazioni, visto che è un argomento MOLTO complesso, vi invito a leggere la pagina WikiPedia dedicata.

MMORPG = Massime Multiplayer Online Role Playing Game. Esempio lampante di questa categoria sono i vari World Of Warcraft, Final Fantasy XI/XIV, Guild Wars, Everquest o il capostipite di questa famiglia: Ultima Online.
Si tratta di un gioco di ruolo dove verrete catapultati in un mondo dove interpretare i personaggi assegnati, svolgere QUEST e MISSIONI assieme a migliaia di persone reali. Il successo di questi giochi è dovuto al fatto che hanno enormi comunità di supporto e scambio di giocatori e la possibilità di interagire con persone reali in ogni momento.

FPS = First Person Shooter. Sparattutto in prima persona. Ovvero le serie di Call Of Duty, Battlefield, Swat e molte altre ancora. Non vedrete mai il corpo del vostro personaggio finché non morirete. E potrà accadere più volte di quello che pensate.

RTS = Real-Time Strategy. Gioco strategico in tempo reale. I famosi Age Of Empire, Empire Earth, Starcraft sono gli esempi più lampanti di RTS, un videogioco dove si utilizza una determinata razza/nazione e in cui l’obbiettivo è dominare/distruggere i propri concorrenti compiendo azioni in tempo reale come: costruire case, caserme, mura difensive, muovere truppe e farle combattere gestendo i poteri che hanno.

MOBA = Multiplayer Online Battle Arena. Tutto nacque grazie al primo DOTA e ad Aeon Of Strife, due MOD realizzate rispettivamente per Warcraft 3 e StarCraft. I MOBA che attualmente sono più in voga sono League Of Legends e DOTA 2. Il MOBA è un sottogenere degli RTS dove, in una mappa chiusa, due squadre hanno l’obbiettivo di distruggere il Quartier Generale avversario e salvare il proprio. Ci saranno scontri continui fino alla fine delle partita e richiedono una buona conoscenza per concluderlo velocemente. Si gioca quasi sempre contro altre persone reali tranne se viene utilizzata la modalità contro i BOT per sperimentare o provare nuovi personaggi/abilità/oggetti.

Noob = NIUBBO. Termine usato spesso in termine dispregiativo per indicare un principiante o una persona che arrivata ad un certo livello di gioco, non gioca o si comporta come il suo livello direbbe. Spesso, nel secondo caso, si parla di una persona BOOSTATA.

Booster = I Booster sono persone che, dietro pagamento, giocano con l’account del “compratore” con lo scopo di migliorare il “pg” e aumentare il suo livello. Sono diventati famosi su World Of Warcraft, Diablo e League Of Legends. Chi riprende un account dopo essere stato Boostato e viene scoperto è deriso dalle comunità di gioco e viene classificato come un NOOB.

Headshot = Colpo in testa. Negli FPS è considerato un pregio riuscirne a far tanti. L’headshot è l’unico tiro negli FPS che permette di Killare l’avversario con un colpo solo.

Cheater = Chi utilizza trucchi per vincere la partita. Se l’utilizzo di cheat viene effettuato online permettendo a chi li usa di vincere un match o altro, questo verrà denigrato da tutta la community e, molto probabilmente, bannato tramite un BanHammer.

2D = Per 2D si intende la grafica bidimensionale che è stata in voga fino all’arrivo delle console a 32-Bit e della grafica 3D. Il primo ventennio delle console e dei cabinati ha visto un evoluzione del 2D fino a dei picchi assoluti come i titoli picchiaduro della SNK e della Capcom. Un gioco bidimensionale, ad esempio Metal Slug, avrà sempre l’assenza della terza dimensione, la profondità.

AA = Anti-Aliasing. È una tecnica utilizzata per ridurre l’effetto scalettatura  riducendo i bordi e migliorando l’immagine. Viene applicato quando un segnale a bassa risoluzione viene mostrato in alta risoluzione (ad esempio i PIXEL sui bordi dei giubbetti o i contorni dei palazzi).
mlaa_thumb.jpg

ADSL = Asymmetric Digital Subscriber Line. La connessione internet a banda larga che state utilizzando, probabilmente, per leggere questo articolo.

Aim = Mira. Quella che vi servirà negli FPS per uccidere il nemico. Di solito per AIM si intende anche l’utilizzo del mirino della propria arma (in alcuni sparatutto si può sparare senza e attivarlo potrebbe aumentare notevolmente la precisione).

Aim-Bot = Un cheat che inserisce un AutoMira facendo centrare sempre la testa a chi lo sta utilizzando. Naturalmente chi lo usa verrà considerato un CHEATER e sapete già come andrà a finire.

Bannare = Espellere qualcuno da un SERVER, da un forum o da una pagina facebook. Può essere temporaneo o definitivo.

Bindare = Per Bindare s’intende la possibilità di collegare ad un singolo tasto un’azione o una sequenza di azioni. Ad esempio, la W che viene utilizzata in tantissimi giochi per spostarsi avanti è un BIND. Può essere modificato via CFG oppure dalle impostazioni di gioco.

BOT = roBOT. Si intende una intelligenza artificiale che giocherà contro di voi per insegnarvi a giocare il videogame.

BRB = Be Right Back. Torno subito.

C U L8R = See You Later. Ci vediamo più tardi.

Bunnyhop = Divenuto FAMOSISSIMO nel secondo capitolo di Call Of Duty, il bunnyhop non è altro che un continuo saltare per evitare di farsi colpire. Effettuando il BunnyHop, la HITBOX si muoveva continuamente e non dava tempo alle linee dell’epoca di calcolare lo spostamento del modello 3D. Chi lo utilizzava veniva letteralmente odiato da tutta la community ma farlo non era considerato illegale.

CW/PCW = Clan War / Praccy Clan War. Il mondo dei videgiochi è fatto anche di tornei con montepremi. Le Clan War rientrano in questo mondo, ovvero due squadre o due persone si sfidano per un torneo o per una classifica che permetterà loro di vincere il montepremi finale. La Praccy Clan War non è altro che un amichevole che serve per testare il livello del Team.

Combo = Le combo sono molto comuni nei Picchiaduro come Tekken o Street Fighter, è il concatenare diversi attacchi in sequenza creando una COMBINAZIONE di COLPI. Si usa anche come termine di sfottò quando si KILLANO più persone contemporaneamente.

Demo =  DEMONSTRATION. Versione di prova di un software. Limitata nei contenuti ma serve a far capire le potenzialità.

DX = Direct X. Le DX servono per lo sviluppo semplificato dei videogiochi per Windows. Il kit è disponibile gratuitamente sul sito della Microsoft. Sono incluse nel sistema operativo oppure possono essere scaricate dal sito ufficiale. È il più comune software di sviluppo dei videogiochi per PC.

Dodgiare = Il DODGE è lo schivare un colpo in arrivo. Il termine nacque su Quake III che permetteva, premendo due volte lo spazio, di effettuare una schivata veloce mentre si continuava a correre.

Double Jump = Doppio salto, comune su videogiochi come Team Fortress, e Unreal. Permette di effettuare un secondo salto concatenato al primo per arrivare più lontano o più in alto.

Rocket Jump = Salto effettuato assieme all’ausilio di un Lanciamissili (Rocket). Comune in Team Fortress, Quake, Unreal. Viene coperta una grande distanza utilizzando il contraccolpo dell’arma su un muro o su una parte solida dell’arena. Di solito si perdono punti vita durante il salto e all’atterraggio.

Easter Eggs = Contenuto inserito dai programmatori, di solito per divertimento, all’interno dei videogiochi. Il nome prende spunto dalla tradizione anglosassone di nascondere un uovo di Pasqua in giardino. Uno degli Easter Eggs più famosi è il KONAMI CODE, un cheat che è apparso tantissime volte nei videogiochi della casa Konami e poi, in seguito, in altri videogiochi di altre case produttrici.

Fraggare = Analogo di Killare, viene utilizzato per gli FPS in modalità DeathMatch e indica quanti avversari hai ucciso in quella sessione di gioco.

FpS = Frame Per Second. I Fotogrammi per secondo che vengono utilizzati da un videogioco. Sono variabili e possono essere bloccati dall’utente tramite un comando nella CFG. Attenzione: se il vostro computer non arriva almeno alle richieste minime avrete un FPS basso e il gioco tenderà a LAGGARE.

FF = Friendly Fire. Avete presente la brutta sensazione di quando qualcuno vi colpisce alle spalle? Benissimo, quando questo colpo alle spalle è di un compagno di squadra si parla di Fuoco Amico. Potete insultarlo gratuitamente e far partire un bel FLAME.

GL & HF / GG / U2 = Good Luck & Have Fun / Good Game / You Too. Buona fortuna e buon divertimento viene detto SEMPRE per RISPETTO ai propri avversari all’inizio di una partita multiplayer. Buona Partita viene detto alla fine, ogni tanto viene sostituito da BG (Bad Game) se una persona è delusa della sua prestazione. You Too viene utilizzato in risposta ad uno dei due.

GPU = Graphics Processing Unit. Ovvero, la scheda video.

KB = KeyBoard. La vostra tastiera.

Lamer = Lammah, Lamer, Lama e derivati. Una persona spregevole che utilizza i bug di un gioco a suo favore. Spesso è usato anche tra amici, in modo affettuoso.

MP = Multy-Player. Quando si gioca online sui SERVER o in PARTITE.

SP = Single Player. Il classico gioco da da solo, senza internet o altro.

Nick = Nickname. Il vostro nome su internet, quello che utilizzate mentre state giocando.

IGN (in game name) = Molti videogiochi hanno un NickName per collegarsi e un In Game Name (nome in gioco) legato ai personaggi. Molte volte questo accade nei MMORPG o nei MOBA.

GamerTag = Il vostro nome sulle console, la gamertag nasce su XBOX e il termine viene poi portato anche su PlayStation.

E per ora è tutto! Conoscete altri termini? Volete aggiornare il dizionario? Contattateci o commentate questo post e noi lo ADDEREMO (si dai, usiamo questi bei termini nerd) al nostro vocabolario!

Articoli inerenti:
Cos'è un gioco competitivo?
Il linguaggio Leet

Genocide

Giocatore incallito fin dalla tenera età, nerding estremo fin dal pannolone e lan alle elementari. Questo è il profilo basilare di genocide. Giocatore di SWAT 3 e COD (2 e 4) partecipante a diverse lan e diversi tornei, conosce molto bene l'ambiente del pro-gaming e i videogiochi sono la sua pasta quotidiana. Così tanto che a volte mangia i DVD al posto delle farfalle.
Back to top button
Close