Cinema, Film e Serie TvEventi e Fiere

Top 5 momenti esaltanti di Jurassic World (ft. Cosenza Comics)

Ieri sera, alcuni dino-maniaci si sono riuniti, sotto la guida del Cosenza Comics, presso il cinema Garden (Rende, CS) per assistere alla prima di Jurassic World.
Tra questi, c’era anche un nostro dipendente affetto da disturbo ossessivo compulsivo su tutto quello che concerne il franchise del film in questione.

P1000177

Dopo averlo sballottato un pò, diciamo anche picchiato, e tirato un secchione d’acqua ghiacciata in faccia, siamo riusciti a far riprendere il nostro reporter dal frastornamento, causato da visibilio, con cui è tornato dalla sala.
La sua prima dichiarazione, dagli occhi a forma di cuoricini, è stata:<<Oh, esaltante ohh!!!>>
E la cosa ci ha sorpreso non poco siccome, come abbiamo già detto innumerevoli volte, questo titolo è perseguitato da un alone massiccio di critiche da quando è stato annunciato.

Eppure, quel fesso del nostro inviato lo ha gradito tanto, forse anche in virtù del clima che c’era attorno.
Tanta bella gente è infatti accorsa all’evento dei nostri amici del Comics e tanto è stato il divertimento offerto al di là della proiezione.

P1000188
All’ingresso…
P1000204
E dopo… sala piena zeppa!

Si inizia con un bel quizzone a tema dove il nostro dipendente sbaglia la risposta all’unica domanda a cui riesce a prenotarsi…
Il gioco comunque è vinto da Luigi Chiappetta che su Jurassic Park ne sa più degli altri e si porta a casa questa bellissima illustrazione di Tirannosauro.

P1000197

P1000199

Giusto a proposito di disegni, l’ingresso del cinema era stato adornato con i lavori di Sante Mazzei, illustratore paleontologico, che a breve pubblicheremo su Facebook insieme a tutte le altre.
Se non ve le volete perdere seguiteci cliccando “Mi piace” su questo BOTTONEBELLO

Ed ora il nostro personalissimo pensiero sul film!
Jurassic World è un film fatto per i fan.
Sembra un dettaglio scontato ma invece è proprio il concetto su cui molti hanno sorvolato. Ci riferiamo in particolar modo a chi si aspettava di rivivere le medesime, magari identiche, emozioni che ci ha regalato il tanto acclamato genitore della serie.
Una pretesa a dir poco impossibile, a mio modo di vedere, poichè ogni film è unico e ciò che ci trasmette è influenzato da una serie di condizionamenti esterni.
Jurassic Park è molto amato dai giovani adulti, sapete perchè? Perchè quando la suddetta generazione ha assistito alla nascita del titolo erano tutti dei bambini tra i 5 e i 13 anni (chiamasi pubblico facilmente influenzabile).
E mentre sui social ci si scanna per quanto sia stata brutta l’idea di un dinosauro geneticamente modificato e dei raptor addestrati, in molti si sono persi la vera essenza del film.
C’è da dire, infatti, che è comunemente erroneo pensare che sia i libri che la saga in generale parlino solo di sauropodi. L’autore Michael Crichton, soprattutto nel suo secondo best seller dedicato al parco, esprime in modo ancora più marcato dei film il tema dell’estinzione
Jurassic Park è un thriller scientifico che parla di estinzione intesa come risultato del cambiamento comportamentale nelle singole specie! Non tanto in riferimento ai dinosauri quanto più all’uomo che nell’ultimo secolo ha deciso di iniziare a controllare Madre Natura, senza rendersi conto di quanto sia reale il rischio dell’auto annientamento.
Ecco, adesso sapete perchè tutto quello che succede in Jurassic World è giustificabile e per niente scontato. Scienza, amici miei… Scienza.
Voi comunque cosa ne pensate? Scriveteci nei commenti.

E per concludere, la top 5 dei momenti più esaltanti della proiezione! (spoiler alert, immagini google)

NUMBER 5
L’Isola.

Panoramica di Isla Nublar. Stavate aspettando questo momento da lunghissimo tempo, lo so… E ora finalmente ci siamo. Benvenuti a Jurassic World.

NUMBER 4
Zach e Gray ritrovano l’avamposto del precedente parco…

E Gray gioca con dei binocoli a infrarossi… E poi aggiustano una jeep a metano… Quanti feels.

NUMBER 3
Ammutinamento dei raptor.

Sapevate e speravate che succedesse…

NUMBER 2
Signori e signori, compare sua maestà il T-Rex!

Si, la regina! Proprio lei, quella che ha divorato Gennaro nel primo film. La si riconosce dalle cicatrici procurate dai due raptor nell’ultima scena. Ammettetelo, vi è venuta la pelle d’oca quando Claire ha acceso quel bengala rosso!

NUMBER 1
Claire si toglie il soprabito…

E da quel momento, per il nostro reporter, il film è stato tutto in discesa. If you know what i mean…
Cosa dite ragazze? Non siete d’accordo? E va bene…

BONUS NUMBER (per ragazze)
Vivian friendzona Lowery mentre quest’ultimo decide di non abbandonare l’isola per aiutare i fuggiaschi.

:trollface:

Dave

Un tipetto alquanto permaloso, soprattutto quando è davanti al suo pc. Vive un rapporto dualistico, di amore e odio, nei confronti della tecnologia. Ama scrivere al computer, per esempio. Ma non prova le stesse emozioni quando perde 300 cartelle word a causa di interruzioni improvvise causate da chissà quale maledizione fantozziana. Vive di libri, muore di cinema e per l’odore dei pop-corn. Il grande schermo è la sua più grande passione, ammesso che riesca ad arrivare in sala in orario. I suoi frequenti ritardi (per adesso solo in ambito di tempistiche) sono il motivo per cui quando lo incrocerete vi sembrerà un mandarino che rotola. Ha fatto il giornalista ed è anche un bel ragazzo. Bello davvero. E questa descrizione non è stata scritta da lui, eh.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close