Che Dungeons and Dragons, o D&D per abbreviare, sia uno dei Giochi di Ruolo più giocati di sempre non è una novità.

Che la Wizard abbia “sbagliato qualcosina” con la Quarta Edizione, non è una novità anche questa per molti giocatori affezionati.

Sarà per questo che con l’uscita della 5ed, mamma Wiz ha deciso di “riavvicinarsi” a quella fetta di nostalgici producendo un qualcosa che, a detta dei game designer, “dia l’impressione di riaprire la Scatola Rossa”.

Dungeons and Dragons
Ah, la gloriosa Scatola Rossa!

Sarà per questo che, un paio di giorni fa, sul canale Twitch di WotC è andato in onda lo “Stream of Annihilation” che ha annunciato un bel groppone di novità, fra cui la nuova avventura per la Quinta Edizione “Tomb of Annihilation”. La quale ci mostra una vecchia conoscenza per il villain di turno: nient’altro che Acererak, il demilich della storica avventura “Tomb of Horrors” della Prima Edizione.

Dungeons and Dragons
Tomb of Horrors – 1a Edizione. Probabilmente forgiata dai cadaveri dei giocatori.

Per chi non dovesse conoscere la suddetta avventura: si tratta di uno dei moduli più difficili (e mortali) mai concepiti nella storia di Dungeons and Dragons, realizzato dal suo “papà” Gary Gygax. E per tale motivo… una fonte inesauribile di risate, come potete vedere qui sotto:

Dungeons and Dragons
Inesauribile, garantito.

Ma torniamo a Tomb of Annihilation. In breve: Acererak non è stato distrutto dall’ultima volta che l’abbiamo visto e stavolta i personaggi giocanti (PG) per porre fine ad una letale maledizione che imperversa sulla regione, si ritroveranno alle prese con una “cerca” di un potente artefatto necromantico, il “Soulmonger”, nelle impervie giungle del Chult; una penisola a sud di Abeir-Toril circondata da alte montagne e tappezzata di giungle sconfinate, nebbiose… e pieni di pericoli primordiali, in un avventura che dal 1° livello dovrebbe portarli pressapoco all’11°… sempre se riusciranno a sopravvivere.

Dungeons and Dragons
Tomb of Annihilation – Cover Ufficiale

A realizzare il nuovo modulo, disponibile in lingua inglese a partire dal 19 settembre, troviamo le brillanti menti di Christopher Perkins (Libro delle Imprese Eroiche, 3.5ed), Steve Winter (Signori della Follia, 3.5 ed) e Will Doyle (Cloaks and Shadows, 5ed) con la partecipazione di Adam Lee (Out of the Abyss, 5ed). La realizzazione della storia è inoltre avvenuta grazie alla consulenza del pluri-premiato produttore e sceneggiatore di Adventure Time, Pendleton Ward.

Se siete curiosi di vedere un anteprima degli orrori che Acererak ha in serbo per voi, potrete trovare lo “Stream of Annihilation” andato in onda su Twitch qui. Inoltre, ricordiamo che l’avventura non si limiterà solo a matita e scheda PG, ma verrà trasportata anche sul MMORPG Neverwinter, di cui potete ammirare il trailer qui sotto!

E per oggi è tutto signori! Temperate le vostre matite, riscaldate i vostri dadi e tenete SEMPRE un occhio sul ladro!